Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La stanza senza fine. Le avventure fotografiche di Nicodemo - Giovanni De Feo - copertina

La stanza senza fine. Le avventure fotografiche di Nicodemo

Giovanni De Feo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Collana: I Grandi
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 15 ottobre 2019
Pagine: 384 p., Rilegato
Età di lettura: Da 11 anni
  • EAN: 9788804716921
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 16,15

€ 17,00
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

La stanza senza fine. Le avventure fotografiche di Nicodemo

Giovanni De Feo

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La stanza senza fine. Le avventure fotografiche di Nicodemo

Giovanni De Feo

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La stanza senza fine. Le avventure fotografiche di Nicodemo

Giovanni De Feo

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 16,15 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il mondo in cui approderà sarà un mondo di fotografie governate da regole sottili, dove oblio ed eternità si affrontano in una lotta senza tempo e dove solo lui può ristabilire la pace.

«C'era una piegatura nello spazio, come una fessura. Pian piano Nico ci infilò dentro i polpastrelli. La sentiva. Era fredda, elettrica, pizzicava. E se fletteva un po' le dita, forse poteva... La cantina tremò tutta e Nico spaginò.»

È arrivato il giorno della partenza. Nicodemo saluta la casa di una vita, l'amato quartiere e gli amici di sempre. Non appena la macchina si mette in moto, ecco che però intravede oltre il cancello qualcuno che stringe tra le mani il fazzoletto bianco da cui non si separa mai, Flagello. Svelto, Nico si lancia alla rincorsa di quella figura così stranamente simile a lui, avvolta in una nuvola di insetti dalle ali iridescenti. Dopo pochi, palpitanti istanti, si ritrova in una stanzetta murata dietro a una parete della sua casa di cui non conosceva l'esistenza. È una camera oscura, ed è ricoperta in ogni suo centimetro da fotografie. Al centro, una cornice con una voragine al posto dello specchio, da cui si alza un suono come di uno schiocco; un invito. Nico si slancia all'interno di quel cunicolo buio.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lu

    13/11/2020 09:41:48

    Quand’ero ragazzino, leggevo i romanzi “per adulti”, Stephen King su tutti, per farmi un giro turistico in un mondo che sembrava separato dal mio: quello dei “grandi”, dei genitori, degli zii, dei cugini già adolescenti, dei loro amici. “La Stanza Senza Fine” mi ha spinto a chiedermi se, a trentotto anni, non legga i libri per ragazzi per le stesse ragioni. E’ la storia di un undicenne che viene scaraventato nell’universo parallelo contenuto in una collezione di fotografie degli anni Quaranta, un labirinto in bianco e nero dove un particolare, terrificante Minotauro gli dà la caccia. Quello di Nicodemo è un viaggio attraverso i ricordi di una generazione che non conosce, di una città che è stata e non sarà più; la storia di un eroe che cerca di salvare un mondo già scomparso e di battere un avversario che è inesorabile come il Tempo stesso. E un romanzo che non sottovaluta i suoi lettori. E’ complesso nel concetto, richiede attenzione, è talvolta crudele e ha un antagonista tra i più disturbanti. Mi ha ricordato che i libri per ragazzi non sono libri innocui. Crescere non è un soggetto adatto a storie gentili. Eppure è con grande gentilezza, nel linguaggio come nell’esecuzione, che Giovanni DeFeo accompagna i suoi lettori più giovani attraverso un rito di passaggio dolceamaro e spaventoso. E con la stessa gentilezza ricorda a un lettore adulto ciò che lo accomuna e ciò che lo divide da Nicodemo, ciò è andato perduto e ciò che è rimasto. Probabilmente è questo il motivo per cui leggo ancora libri per ragazzi: per tornare a dare un’occhiata a un’epoca della mia vita dove le mie priorità, le mie domande, i miei obiettivi e le mie paure erano diverse da quelle di oggi; un’epoca di cui mi sto dimenticando senza accorgermene e che romanzi come questo aiutano a ricordare.

  • User Icon

    Dora

    19/11/2019 13:26:12

    Tanto di cappello a De Feo che si conferma tra i più interessanti scrittori di 'fantastico' nel nostro paese. Un romanzo che non fa il verso a niente di noto: inquietante ed emozionante. Non solo per ragazzi anzi consigliato vivamente a chiunque cerchi vie nuove per un genere che in Italia stenta a decollare.

  • Giovanni De Feo Cover

    Giovanni De Feo insegna Ecologia Industriale all’Università degli Studi di Salerno, dove conduce le sue attività di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale. S’interessa principalmente di gestione dei rifiuti (che non esistono!), Life Cycle Assessment, sociologia ambientale, storia delle acque e delle acque reflue nelle antiche civiltà. Ama prendersi in giro definendosi «ingegnere sociologico libero pensatore socratico esperto di “munnezza”». È autore di più di cento pubblicazioni scientifiche internazionali e di svariate monografie in ambito tecnico-ambientale. È ideatore e promotore del progetto educativo “Greenopoli” (www.greenopoli.it). Per il mondo della scuola ha scritto “Il... Approfondisci
Note legali