Editore: Einaudi
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 febbraio 2001
Pagine: 128 p.
  • EAN: 9788806157609
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
E' la storia di un amore disperato e geloso, rivissuto a ritroso da una moglie assassina. E' una confessione di dolorosa chiarezza per raccontare un matrimonio di solitudine dove una donna, schiacciata da un diffuso senso d'inferiorità, sopporta per anni la stramba relazione extraconiugale del marito finché si accorge di possedere anch'ella un mezzo per fermare il vortice di riavvicinamenti e partenze, per impedire che lui vada via di nuovo. In appendice al libro una nota dell'autrice, la cronologia della vita e delle opere, la bibiografia essenziale e l'antologia della critica.

€ 6,15

€ 7,23

Risparmi € 1,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    lisa

    31/08/2005 00:08:27

    Romanzo davvero molto triste, la vita di questa donna sembra priva prospettive e vie d'uscita...anche perchè lei stessa non si impegna per trovarne. Buona l'analisi psicologica del personaggio. Ottimo l'inizio e anche la fine. In complesso un buon libro, vale la pena di leggerlo.

  • User Icon

    Francesco Fonda

    11/04/2005 00:20:43

    Un romanzo breve sulla vita tristissima di una poveretta e della sua sorte miserrima. Cupo, malinconico, scarno, pessimista. Non troverai nessuna pietà, nessuno scampo all'infelicità.

Scrivi una recensione