Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio - Nick Hornby - copertina

Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio

Nick Hornby

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Elettra Caporello
Editore: Guanda
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 3 ottobre 2019
Pagine: 145 p., Brossura
  • EAN: 9788823525184
Salvato in 100 liste dei desideri

€ 15,20

€ 16,00
(-5%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio

Nick Hornby

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio

Nick Hornby

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio

Nick Hornby

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 8,64

€ 16,00

Punti Premium: 9

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 8,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nick Hornby racconta la vita coniugale al tempo della Brexit in un romanzo conversazione ironico, pungente ma anche profondo: la storia di una crisi... o forse di un grande amore.

«Acuto, esilarante. Una scrittura che sa emozionare»The New York Times Book Review

«Un'effervescente novella urbana sulla crisi matrimoniale»Robinson

«La Brexit comunque è una specie di divorzio»

Tom, critico musicale disoccupato, e Louise, gerontologa, sono sposati da anni e pensano di avere costruito una relazione solida, finché un «piccolo sbaglio» non li spinge sull'orlo della rottura. Andare da una consulente matrimoniale sembra essere l'unica soluzione. Prima di ogni seduta, per mettere a fuoco i punti salienti di cui discutere, marito e moglie si incontrano al pub. Ed è proprio qui, al solito tavolo, davanti a una birra e a un bicchiere di vino, che i due sviscerano il loro rapporto in un fitto, divertentissimo dialogo botta e risposta. Fra ardite metafore mediche che vedono il matrimonio come un paziente moribondo, e analogie sportive tra la vita sessuale e le prestazioni di un centometrista, prende forma una domanda capitale: e se il matrimonio fosse come un computer? E se, dopo averlo aperto e smontato per capire come funziona, il risultato fosse una marea di piccoli pezzi impossibili da rimettere insieme?

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,53
di 5
Totale 15
5
1
4
3
3
3
2
4
1
4
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ginsengman

    20/07/2020 06:20:49

    Caro Hornby ho letto (quasi) tutti i tuoi libri, ma mi sembra che recentemente la tua verve si sia esaurita.. Anche qui, in questo dialogo tra marito e moglie in crisi, si può leggermente sorridere, ma niente di più. Non lo consiglio, nemmeno ai suoi fan..

  • User Icon

    mmarty

    13/05/2020 11:29:56

    Vorrei spiegare questo libro dicendo solo "Beh, è Nick Hornby!", ma mi rendo conto non sarebbe sufficiente se non aveste mai letto niente di suo. In assoluto, uno degli autori più brillanti, divertenti, profondi, crudi e realistici di questi ultimi anni, è un maestro della penna. E anche in questo libro non è stato da meno. Ha affrontato il tema della terapia di coppia da una prospettiva interessante e inaspettata. "Lo Stato dell'Unione" fa ridere e riflettere. Che altro vi serve?

  • User Icon

    Roby74

    28/04/2020 14:33:39

    Ho conosciuto un Nick Hornby migliore! In poche pagine una conversazione troppo affrettata perchè possa suscitare emozioni. Ciò non significa che non si tratti di una costruzione intelligente e sottilmente ironica. Ci sono spunti di riflessione sul matrimonio e sulla fragilità delle relazioni, ma la velocità con cui si leggono le pagine non consente di coglierne l'essenza. Qualcosa sfugge ed è come se ci si aspettasse un cambio di tono, una vibrazione che possa rendere più stimolante la lettura. Stesura troppo lineare e poco incalzante. Ho colto qualche intenzionale metafora ma credo mi siano sfuggiti alcuni elementi più sottili. Forse è da rileggere rivolgendo l'attenzione ai particolari...e non escludo che lo farò!

  • User Icon

    mari.germino@yahoo.it

    09/02/2020 06:35:53

    Tom e Louise sono una coppia in crisi coniugale. Hanno deciso di rivolgersi ad una consulente matrimoniale. Prima di ogni seduta marito e moglie si incontrano al pub di fronte allo studio della terapista dove, al solito tavolo, davanti a una birra e a un bicchiere di vino, i due sviscerano il loro rapporto in un pungente e divertentissimo dialogo botta e risposta. Un’effervescente novella che mescola ironia e tristezza. Si legge tutto d'un fiato, forse un racconto troppo breve… quasi si rimane in sospeso dopo averlo letto.

  • User Icon

    Valentina

    02/02/2020 13:36:09

    Loffio. Ecco l'aggettivo che mi si è affacciato nella testa appena ho finito di leggere questo libriccino scontato,vuoto,inconsistente. Io,che amo il buon vecchio Hornby,sono rimasta delusissima. Non mi viene da aggiungere altro

  • User Icon

    arianna

    18/01/2020 13:08:18

    Bellino...breve breve, forse troppo, ora comico e spassoso, ora , a mio parere , inverosimile : mi chiedevo chi dialoga così quando è in crisi ed è stato tradito ? non c'è troppa complicità nello scherzare e nel punzecchiarsi? i due protagonisti non sembrano poi tanto in conflitto alla fine, la schermaglia prevale sulle ferite ed i torti, ma confesso che mi sono divertita a leggerlo...però....... Comunque leggerò ancora Hornby

  • User Icon

    Nicoletta

    06/01/2020 20:01:41

    Nick Hornby è sempre divertente e irriverente, anche in questo caso,dove una coppia in crisi si parla a cuore aperto, rivelandosi le proprie insicurezze e sentimenti.

  • User Icon

    STEFANIA

    06/01/2020 17:23:45

    Tra i miei libri preferiti rientrano sicuramente "Febbre a 90" e "Alta Fedelta'" di Nick Hornby, di cui ho amato anche le versioni cinematografiche. Mi è piaciuto (ma un po' meno) anche "Un ragazzo" di cui ho apprezzato molto il film: Hugh Grant è perfetto per la parte del protagonista e la fulminante battuta sulla Birmania al volgere della fine del film la trovo sempre esilarante. Tanto piu' amara, quindi, è risultata la delusione alla lettura dell'ultima fatica di Hornby, Lo stato dell'unione, di cui pure avevo letto molte recensioni entusiastiche qui e la' in rete. E' scritto prevalentemente in forma di dialogo, la scarna parte narrativa ridotta a brevi indicazioni di scena di sentore teatrale. I dialoghi tra Louise e Tom, coniugi in crisi alle prese con la terapia di coppia, sono schermaglie verbali la cui ironia, elaborata ma fredda, arriva ad essere irritante, fine a se stessa, puro esercizio di eloquenza senza cuore ne' anima, ogni frase a fungere da pretesto per punch lines successive. Qui e la' di tanto in tanto balena qualche scintilla di verità sull'amore, sul matrimonio, sull'essenza di un legame che resta nel profondo ineffabile, a dispetto di qualsiasi indagine e analisi cui lo si sottoponga. Ma sono momenti di verità e di vita troppo rari e troppo brevi perché non prevalga la noia e l'irritazione per aver assistito a uno stucchevole esercizio di virtuosismo verbale. Alla prossima, Nick, ad maiora.

  • User Icon

    Ombretta

    10/12/2019 09:50:41

    Per leggere questo racconto si impiegano forse un paio d'ore. Una coppia in crisi si ritrova ogni settimana a bere qualcosa in un bar di fronte all'abitazione della terapeuta che li sta aiutando a salvare il loro matrimonio. Sono le solite cose che negli ultimi anni in libri e film sulla crisi di coppia si è letto. Niente di più e niente di meno. Il collegamento con la Brexit è piuttosto blando, ma ci fa capire come molti che hanno votato contro lo hanno fatto per piccoli interessi personali. Chi ha votato pro viene considerato brutto sporco e cattivo, ma direi che gli altri non sono da meno.

  • User Icon

    gianluca

    19/11/2019 16:51:59

    Ma che fine ha fatto Nick Hornby? Dove è finito l autore di “about a boy”, “non buttiamoci giù”, “febbre a 90’ “. Io ho letto tutto i suoi libri sono, anzi ero, un suo fun... Ormai sono anni che i suoi libri sono raccapriccianti, ma quest ultimo potrebbe vincere il Pulitzer della banalità. Non leggetelo, risparmiate il vostro tempo ed il vostro danaro.

  • User Icon

    Alfonso Campagna

    09/11/2019 14:44:13

    Mi è dispiaciuto leggere questo libro (?) di Nick Hornby. Avevo apprezzato questo autore da giovane, giovane Lui e giovane io Suo lettore: Alta Fedeltà, Febbre a '90, About a boy. Adesso non riesco a spiegarmi come possa far pubblicare una storiella così futile, più che inutile. E' anche offensivo per il sottotitolo, Scene da un matrimonio, che allude spero Suo malgrado al grande Ingmar Bergman. Un ordito esile, dialoghi falsi, una coppia 'scoppiata' che in un pub continua a consumare birrette, il marito, come se non avesse problemi di prostata; e calici di vino rosso la consorte. Al figlio accennano come farebbe una coppia senza figli. E' tutto falso. Penso al grande Philip Roth che smise di scrivere romanzi perché non ne aveva più. Hornby, con i suoi buoni motivi, non ha più nulla da dire. Smettere di scrivere amenità simili probabilmente salverebbe l'Autore che è stato. Sono amareggiato.

  • User Icon

    LillyFal

    09/11/2019 03:10:27

    Fortuna che l’ho comprato appena uscito, se avessi visto le precedenti recensioni mi sarei privata di una lettura divertente, a volte esilarante. Una storia leggera e senza nessuna pretesa di ricerca psicologica sulle coppie in crisi. Con queste poche pagine, lo scrittore mette a nudo un matrimonio in difficoltà con il miglior humor inglese “Stai leggendo troppo fra le righe. Come mi diceva sempre mia madre quando cercavo di spiegarle Bob Dylan” alcune volte è meglio non concettualizzare troppo, ma lasciarsi andare. Consigliato a chi vuole evadere da letture impegnative.

  • User Icon

    Alice

    08/11/2019 20:45:28

    L'ho trovato scorrevole, divertente e molto "veloce". Una lettura molto leggera se si vuole liberare la mente senza impegnarla troppo.

  • User Icon

    Giuseppe1940

    18/10/2019 09:40:49

    Chiacchierate settimanali al bar fra due coniugi separati che aspettano il loro turno per incontrare il consulente matrimoniale. Riconoscono le loro vicendevoli carenze e riescono a chiarirsi. Banale.

  • User Icon

    moreno63

    10/10/2019 16:08:34

    Iniziato con le più rosee aspettative (conoscendo l'autore) e terminato (in poco più di un'ora) con una delusione. Storiella che non riesce mai a decollare.

Vedi tutte le 15 recensioni cliente
  • Nick Hornby Cover

    Nato nell'Inghilterra della fine degli anni Cinquanta, Nick Hornby è considerato una delle voci più originali tra gli autori contemporanei, con i suoi romanzi in cui descrive brillantemente vizi e virtù della sua generazione. Esordisce in letteratura nel 1992 con Febbre a 90°, che racconta la passione dell’autore per il calcio, in particolare per la squadra dell’Arsenal, diventato poi film nel 1997 con Colin Firth. I suoi libri sono pubblicati in Italia da Guanda; tra questi ricordiamo: Febbre a 90’ (1997), Alta fedeltà (2015), Una vita da lettore (2018), Tutto per una ragazza, Sono tutte storie (2013). Sempre da Guanda sono usciti tre volumi da lui curati: i racconti di Le parole per dirlo, la raccolta di scritti sulla musica Rock, pop,... Approfondisci
Note legali