Img Top pdp Film
Stella di fuoco di Don Siegel - DVD
Salvato in 5 liste dei desideri
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Stella di fuoco
9,99 €
DVD
Venditore: Vecosell
9,99 €
disp. in 4 gg lavorativi disp. in 4 gg lavorativi (Solo 1 prodotto)
+ 3,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
9,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
9,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Stella di fuoco di Don Siegel - DVD
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Neddy, la seconda moglie di Sam Burton, è indiana, loro figlio Pacer è un mezzosangue. Quanado si inasprisono le tensioni tra bianchi e Kiowas la famiglia Burton è divisa dalla legge. Neddy e Sam vengono uccisi, Pacer sta dalla parte degli indiani, il suo fratellastro Clint da quella dei bianchi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Flaming Star
Stati Uniti
1960
DVD
8010312042324

Informazioni aggiuntive

20th Century Fox Home Entertainment, 2016
20th Century Fox
101 min
Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo)
Italiano; Inglese; Spagnolo
2,35:1 Wide Screen
trailers

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Michele Bettini
Recensioni: 5/5

La famiglia Burton, con capofamiglia bianco e moglie indiana, si trova ad essere coinvolta, contro la propria volontà, nelle tensioni tra bianchi e Kiowas. E' una buona famiglia che cerca di vivere in pace con tutti, ma i figli, uno bianco e l'altro mezzosangue, vengono invitati dalle parti, a schierarsi, mentre non lo vorrebbero fare. I genitori perdono la vita ed anche Elvis, per difendere il fratello, perde la vita, dopo essersi schierato con gli indiani, al solo scopo di vendicare la morte della madre. Una trama molto sottile e intelligente, tutt'altro che un western minore, che evidenzia le qualità interpretative di Elvis. Le famiglie non omogene d'America hanno dovuto fare i conti con i pregiudizi in ogni situazione di crisi tra le fazioni e generalmente il diritto di mettersi da parte veniva negato.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Don Siegel

1912, Chicago, Illinois

"Regista statunitense. Svolge un'importante attività di montatore e documentarista prima di passare alla regia (Star in the Night, 1945) e dirigere alcuni film commerciali ma di nitida fattura. Dopo il 1950 la sua produzione, sorretta da sceneggiature più valide, lo impone come uno dei narratori più vigorosi del cinema americano. La precisione senza sbavature, quasi meccanica del suo stile emerge particolarmente in alcuni polizieschi dove dimostra un eccellente senso del ritmo e un gusto spiccato per il racconto ellittico (Dollari che scottano, 1954; Faccia d'angelo, 1957; Contratto per uccidere, 1964; Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo!, 1972; Chi ucciderà Charley Varrick?, 1973), in tre solidi western (Duello al Rio d'Argento, 1952; Stella di fuoco, 1960; Gli avvoltoi hanno fame,...

Elvis Presley

1935, Tupelo, Mississippi

Cantante e attore statunitense. Affermato cantante rock (soprannominato «The King»), simbolo della prima generazione di giovani ribelli e anticonformisti, approda al cinema sull'onda dell'enorme successo popolare e del fanatismo che circonda la sua figura. Occhi azzurri, fascino introverso, è il protagonista di numerose pellicole, tutte costruite sui suoi successi discografici: dal romantico Fratelli rivali (1956) di R. Webb al drammatico Il delinquente del Rock'n Roll (1957) di R. Thorpe, forse la sua migliore interpretazione, dall'ottimistico La via del male (1958) di M. Curtiz al melodrammatico Stella di fuoco (1961) di D. Siegel. Dopo un periodo di crisi, alla metà degli anni '60 ritorna alla ribalta musicale, ma scompare prematuramente, ormai dedito ad alcol e droghe. Nel 1979 J. Carpenter...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore