Stima aggiornata della pericolosità sismica in Toscana e aree circostanti

Anno edizione: 2018
In commercio dal: 20 aprile 2018
Tipo: Libro universitario
Pagine: 88 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788833690148
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il confronto tra i danni che si sono verificati durante i terremoti del 2016 nell'Italia centrale e quelli previsti (con altissime probabilità) dalle carte di pericolosità attuali hanno chiaramente rivelato che gli interventi di prevenzione sismica sarebbero stati molto più efficaci se guidati dalle carte di intensità macrosismiche massime che erano state elaborate in base alle indagini svolte dal nostro gruppo di ricerca di Siena per le Regioni Marche e Umbria. La stessa osservazione si può fare per la Toscana e per l'Emilia Romagna. In questa pubblicazione sono riportati alcuni importanti aggiornamenti delle informazioni precedentemente pubblicate, sia riguardo alle carte di pericolosità (riviste in base ai nuovi dati), che alle nuove conoscenze acquisite sull'assetto sismotettonico dell'Appennino settentrionale. Completa il volume un contributo fornito dall'ingegnere civile strutturista Danilo Fionga, che ha operato nelle zone interessate, in cui sono forniti alcuni interessanti suggerimenti per una corretta stima della pericolosità in zona sismica.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: