-15%
Storia del conflitto anglo-irlandese. Otto secoli di persecuzione inglese - Riccardo Michelucci - copertina

Storia del conflitto anglo-irlandese. Otto secoli di persecuzione inglese

Riccardo Michelucci

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Odoya
Collana: Odoya library
Edizione: 2
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 29 giugno 2017
Pagine: 295 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788862884044
Salvato in 50 liste dei desideri

€ 15,29

€ 18,00
(-15%)

Venduto e spedito da Emozioni Media Store

+ 5,75 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il "libro nero" degli inglesi in Irlanda, delle persecuzioni e del razzismo cui sono stati sottoposti gli irlandesi per oltre ottocento anni, nel corso della più lunga esperienza coloniale di tutti i tempi. Basandosi su fonti storiche in gran parte inedite in Italia ma anche su testi letterari, interviste e racconti di vita quotidiana, il lavoro ripercorre con taglio divulgativo le principali fasi storiche tenendo ben presenti i suoi aspetti culturali.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,86
di 5
Totale 7
5
6
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Daniele

    30/08/2019 15:44:00

    Non si puo'prescindere da questo libro per conoscere il perche' e la storicita' del conflitto che ha Anglo Irlandese

  • User Icon

    Luca 68

    12/07/2013 21:34:57

    Ottimo lavoro di Michelucci.Riesce a raccontare in maniera chiara, scorrevole e precisa l'odissea allucinante subita dal popolo irlandese in 800 anni. "Il primo genocidio europeo" senza discussione.Da leggere sicuramente.

  • User Icon

    Laron

    24/09/2011 15:16:56

    Un buon libro, ben trattato, illustrato, chiaro ed esauriente, consigliato a chi vuol capire un po di più su questo argomento.

  • User Icon

    Consuelo

    19/09/2011 12:50:34

    veramente bellissimo, finalmente un libro sul conflitto angloirlandese con un'angolatura molto interessante, anche dal punto di vista antropologico.. è fatto benissimo e si legge d'un fiato.

  • User Icon

    Luca

    08/04/2010 21:33:24

    non ricordo un altro volume che riassumesse in maniera così completa e leggibile tutte le nefandezze compiute dagli inglesi in Irlanda.

  • User Icon

    Anna63

    03/10/2009 15:23:52

    finalmente un libro che fa capire una volta per tutte cos'è successo in Irlanda negli ultimi secoli

  • User Icon

    Giampiero

    17/09/2009 22:27:59

    Nell’Irlanda di oggi si fa fatica a individuare le tracce della sanguinosa lotta per l’indipendenza e il diritto all’autodeterminazione. Il boom economico sembra aver fatto calare sulla storia il velo dell’oblio. Questo libro, con una prefazione di Giulio Giorello, mette ordine con grande chiarezza in otto secoli di violenze, stereotipi e pregiudizi. L'autore sceglie di stare dalla parte degli irlandesi, ritenendo una vera pulizia etnica la dominazione inglese ai danni dei cattolici. Si tratta di uno studio equilibrato, illuminante e scorrevole come un romanzo.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Note legali