Storia del diritto. Età contemporanea

G. Savino Pene Vidari

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 marzo 2014
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 234 p., Brossura
  • EAN: 9788834847244

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Economia e diritto - Giurisprudenza generale - Storia del diritto

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 15,50
Descrizione

II nostro ordinamento universitario prevede per i Corsi di Giurisprudenza una didattica funzionale alla formazione culturale e metodologica del futuro giurista: su questa base generale si innesterà poi progressivamente la specifica competenza professionale. A questa formazione complessiva della personalità del giurista e della sua capacità di ragionamento e d'inquadramento dei fenomeni giuridici mira un'ampia gamma di conoscenze comuni, secondo un percorso formativo per lo più omogeneo: a tale scopo le riforme didattiche di questo inizio di millennio hanno previsto al 1° anno dei Corsi giuridici un insegnamento di storia del diritto sul periodo successivo a quello romano. Si deve offrire quindi ad uno studente neofita di giurisprudenza una visione d'insieme della storia del diritto dal sec. V al sec. XXI: non è certo poco, nel breve lasso di tempo delle lezioni di un anno accademico. E presupposta perciò la persistenza di un minimo di conoscenze storiche apprese in precedenza, ma è ammessa pure un'acquisizione ancora parziale di concetti ed istituti giuridici. La storia giuridica europea di circa 1500 anni presenta molteplici aspetti: è necessario perciò effettuare delle scelte, data l'esiguità del tempo a disposizione.

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: