Storia del mondo. Vol. 3: Imperi e oceani (1350-1750).

Iriye

Curatore: W. Reinhard
Editore: Einaudi
Collana: Grandi opere
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 13 maggio 2016
Pagine: LXXVII-990 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788806229238
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Da sempre la storia del mondo è stata scritta come una storia di ascesa e declino di un esiguo numero di culture dominanti. Fra queste, nel corso degli ultimi secoli, e facendo riferimento a parametri quali potenza, ricchezza e creatività culturale, l'Europa e l'Occidente atlantico hanno ricoperto un ruolo indubbiamente centrale. Questa nuova storia del mondo in sei volumi si discosta radicalmente da tale tradizione. Pur non rinnegando le grandi conquiste dell'Occidente, essa le pone in rapporto con i più importanti sviluppi che hanno avuto luogo nella stessa epoca in altre parti del mondo. Da tale impostazione emerge con ogni evidenza la graduale, problematica nascita dell'età contemporanea come frutto di una complessa e pluralistica rete di relazioni mondiali. Per la prima volta autorevoli specialisti dei vari campi disciplinari mettono a disposizione del lettore i risultati di decenni di ricerca internazionale sulla preistoria della globalizzazione, sullo sviluppo delle società e sugli ordinamenti politici dei vari continenti. La storia del mondo che ne emerge, lungi dal risultare una mera concatenazione di singole storie specialistiche, ricostruisce piuttosto relazioni trasversali e interazioni finora poco esplorate dagli studiosi: le migrazioni di singoli e gruppi e la fondazione di nuove società, la diffusione intercontinentale delle tecnologie, religioni o idee politiche, le reti di connessione globale, l'imperialismo, il colonialismo, le grandi guerre." (A. Iriye e J. Oste)

€ 85,00

€ 100,00

Risparmi € 15,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

85 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Indice

Introduzione. Imperi oceani e il resto del mondo di Wolfgang Reinhard
- Mondi e storia del mondo - Imperi e imperi globali - Mari e oceani - Interazioni e scambi - Mondi sommersi e mondi ultraterreni

Bibliografia

Imperi e territori di confine nell'Eurasia centrale di Peter C. Perdue
I. Cina
- La dinastia Ming (1368-1644) - L'espansione dell'imperatore Yongle - Struttura dello stato Ming - Struttura fiscale e riforme - Autocrazia imperiale? - Governo locale - Cambiamenti culturali e intellettuali - Il commercio e i suoi inconvenienti (1550-1650) - Il Grande Canale e la Grande Muraglia - Trasformazioni intellettuali e culturali alla fine della dinastia Ming - Sfide per lo stato Ming: i Donglin e i Fushe - La fine dei Ming - La dinastia Qing (1636-1911) - Nuovi uomini Qing e uomini Ming decaduti - La Cina Ming Qing e la questione della crisi del XVII secolo - Storia dei Tre Imperatori - Cambiamenti istituzionali sotto la dinastia Qing - Relazioni e commercio con l'estero - Trasformazioni economiche e ambientali - Vita intellettuale e culturale durante la dinastia Qing

II. Russia
- La Russia e il qa'nato Qipchaq (l'Orda d'oro) - Gli zar moscoviti e l'espansione - Crollo e rinascita - Il periodo dei Torbidi (1598-1613) - L'autocrazia dei Romanov - Lo stato e la società agricola - Mercanti, burocrati e clero - Il regno di Pietro il Grande - L'espansione del XVIII secolo - La diversità dell'Impero russo

III. Eurasia centrale
- L'ecosistema dell'Eurasia centrale - Il qa'nato chagataico e i suoi successori - Le sfide del XVII secolo - L'Impero zungaro - Cambiamenti economici nell'Eurasia centrale

IV. Giappone
- Le isole e i mongoli - Cambiamenti culturali durante il periodo Ashikaga - L'unificazione del Giappone (1550-1600) - Istituzioni Tokugawa - Trasformazione culturale e confucianizzazione - Il tardo periodo Tokugawa - Crisi fiscali - Coscienza nazionale e tensioni sociali

V. Corea
- Periodo mongolo e la nuova dinastia Choson - Governanti e riforme - Relazioni con l'estero - Usurpazione ed epurazioni (1450-1519) - L'invasione di Hideyoshi: disastro e rinnovamento - Settarismo e cambiamenti sociali nel XVII secolo - Sviluppo economico - Contraddizioni del XVIII secolo

VI. Vietnam
- Geografia e identità - Ascesa della dinastia Le - La crescita economica del XV secolo - La nuova società del sud - Cultura letteraria del XVIII secolo - Crollo e riunificazione sotto i Nguyen - La rivolta dei Tay So'n

L'Impero ottomano e il mondo islamico di Suraiya Faroqhi
I. Impero ottomano
- Il problema della periodizzazione - Storiografia - Risorse naturali e loro sfruttamento - Campi, giardini e bestiame prezioso - I territori di confine dell'impero nell'ottica dell'amministrazione ottomana - Espansione e islamizzazione - Sudditi e funzionari - Funzionari e loro reclutamento: cavalieri e professori, soldati - Funzionari e loro reclutamento: corte del sultano e vertici dell'amministrazione dell'impero - Ruolo del sultano - La rendita fiscale come strumento dell'amministrazione finanziaria - Il potere dei magnati - Architettura, feste e cerimoniale: emblemi del potere - Cultura di corte e influsso della tradizione persiana: preminenza e limiti - Il ruolo fondamentale delle fondazioni pie - Cultura giuridica - Registri delle imposte: fonti per la storia demografica - La famiglia nello stato e nella società - Migrazioni volontarie e migrazioni coatte - Il, commercio nel XVI XVII secolo - Vita relgiosa e cultura nelle città - Vita quotidana e lavorativa della popolazione delle città - La vita sociale nei villaggi - Gli Ottomani e il mondo musulmano esterno - Le rivalità con i sultani mamelucchi e la reazione all'avanzata portoghese - Il controllo della regione del Hijaz e la difesa dei pellegrini diretti a La Mecca - I conflitti dei sultani ottomani con gli sciiti della Persia e dell'Anatolia - Gli Ottomani e l'Africa settentrionale - I tartari della Crimea: sudditi mai del tutto sottomessi - Gli Ottomani e la cristianità latina - Le conquiste nell'Europa sudorientale e centrale fino al 1526 - Il conflitto con gli Asburgo e l'alleanza con i francesi - Genova: storia di un incontro precoce e fugace - Venezia, Dubrovnik (Ragusa), gli Asburgo di Spagna e il Mediterraneo - Commercio e politica: i rapporti tra Inghilterra e Francia - Esodo commerciale dei greci e degli armeni ad Amsterdam - Esodo commerciale in territorio asburgico - Il conflitto con gli Asburgo e il ruolo della Polonia fino al 1683 - Gli Ottomani tra gli Asburgo e il nuovo potere dei Romanov - Per concludere: a tenacious defence

II. Persia
- Fonti importanti - La Persia fra Tamerlano, i Timuridi e gli Aq Qoyunlu - I Safavidi e il loro sistema di potere - Confini dell'impero safavide - Conflitti territoriali con gli Ottomani - Religione e politica: legittimazione dei Safavidi - Qizilbash e ghulam - Sovrani, dinastie, principesse e vita di corte - Potere e carisma dei teologi ('ulama) - Potere, denaro, amministrazione in centro e nelle province - Città come centri religiosi e politici - Caduta dei Safavidi - La vita economica della Persia: agricoltori e nomadi - Il commercio in Persia - L'esportazione della seta: un caso a sé nel sistema economico - Ruolo degli Armeni nel commercio con l'estero - Produzione tessile - Diffusione delle arti: i tappeti in Persia e fuori dall'impero - Arte libraria persiana - Le maioliche persiane - Diffusione delle arti: la poesia

III. Conclusioni: Safavidi e Ottomani

L'Asia meridionale e l'Oceano Indiano di Stephan Conermann
I. L'Asia meridionale
- Dal sultanato di Delhi all'Impero moghul - L'India non musulmana - L'ascesa di Babur - Problemi di consolidamento del potere sotto la dinastia Suri - La legittimazione della dinastia Moghul - Rappresentazione e organizzazione del potere sotto Akbar - Rapporti con le élite indigene - Società tribali - Strutture amministrative dell'Impero moghul - Strutture sociali del mondo rurale - L'epoca di Aurangzeb - Fratture politiche, sociali ed economiche

II. L'Oceano Indiano dal XIV al XVI secolo
- Mondi islamici? - Il mondo della navigazione e della nautica - La prospettiva dell'Impero mamelucco - Aden e i musulmani dell'India

III. L'Oceano Indiano dal XVI al XVIII secolo
- La prospettiva dell'Impero Moghul - Infrastrutture commerciali - La prospettiva dell'Impero ottomano - La prospettiva dell'Impero safavide - Prospettive europee

IV. L'Asia meridionale e l'Oceano Indiano alla prima metà del XVIII secolo

V. Considerazioni conclusive

Il Sud-est asiatico e l'Oceania di Reinhard Wendt e Jurgen G. Nagel
I. Zone e culture
- Struttura ambientale - Clima, catastrofi, ecologia - Cacciatori e raccoglitori - Società agricole - Società urbane - Ambienti oceanici - Forme di organizzazione politica - Rapporti tra i sessi - Forme di espressione artistica - Letteratura e musica - Trasmissione storica e storiografia

II. Contatti e interazioni
- Omogeneità dell'area geografica e delle regioni - Espansione interna e penetrazione dall'esterno - Macroeconomia e commercio - Religione - Vita culturale nel quotidiano - Formazione e istruzione - Lingua e scrittura

III. Il sud-est asiatico continentale
- Regni buddhisti - Vietnam - Popoli con statualità ridotta - Gruppi emigrati nel Sud-est asiatico continentale - Influenza europea e nascita del colonialismo

IV. Il Sud-est asiatico insulare
- Regni indù - Sultanati islamici - Le basi d'appoggio occidentali e le colonie - Gruppi emigrati e reti di comunicazione marittime - Cambiamenti della struttura economica - Popoli con statualità ridotta

V. Passaggi e collegamenti con l'Asia orientale
- I contatti marittimi esterni del Giappone - Le isole Ryukyu - Costa meridionale cinese e Mar Cinese - Formosa/Taiwan - Influenze europee

VI. L'Oceania
- Melanesia - Nuova Zelanda - Australia - Seconda epoca delle espansioni geografiche e ruolo degli europei

L'Europa e il mondo atlantico di Wolfgang Reinhard
I. L'Africa atlantica
- Ambiente e forme di vita - Collettività e centri urbani - Religioni e riti - Popoli e regni - Gli Imperi del Mali e di Songhai - Gli Imperi della regione della Guinea e di Kanem Bornu - Le monarchie nel sud dell'Africa centrale

II. L'Europa latina
- Le possibilità di vita e il senso dell'esistenza - Il ruolo della donna - Le società organizzate in stati sociali - Strutture di insediamento - Natura e religione - Dal transfer culturale all'autonomia culturale - Scienza e umanesimo - Riferimenti all'Antichità e al Rinascimento - Riforma e confessionalismo - Filosofia e scienze - Illuminismo - Dal governo aristocratico e dall'autonomia dei comuni allo stato della prima età moderna - Chiesa e giustizia - Teoria politica e forme di potere - Inghilterra, Francia, Borgogna e l'Impero - Italia, penisola iberica, Scandinavia ed Europa centroorientale - Papato e chiese territoriali - Guerre e crisi - L'Inghilterra potenza egemonica - Paesi Bassi e Polonia - Lo stato della prima età moderna - Da un'economia di approvigionamento a un'economia di produzione - Attività artigianali e industria mineraria - Commercio e sistema creditizio - Verso la rivoluzione industriale

II. Il Nuovo Mondo atlantico
- Il mondo a Ovest - L'Atlantico e l'espansione europea - Lo scambio biologico e le sue conseguenze - L'Atlantico spagnolo - La politica verso gli indigeni - L'economia nell'impero coloniale spagnolo - L'Atlantico portoghese - L'Atlantico olandese - L'Atlantico ebraico - L'Atlantico africano - Il sistema e le dimensioni dell'impiego degli schiavi - Effetti in Africa - La logistica del commercio e degli schiavi - Condizioni di vita, identità e spiritualità - L'Atlantico francese e quello britannico - Il Canada come zona di contatto - Dinamismo degli insediamenti tra Virginia e New England - L'espansione della Nuova Francia - Colonie di proprietà della Corona inglese - Migrazione di massa e interazioni conflittuali - Il boom commerciale attraverso l'Atlantico

Bibliografia