Storia dell'Irlanda. Un'eredità rischiosa

Robert Kee

Traduttore: V. B. Brocchieri
Editore: Bompiani
Collana: Storia paperback
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 agosto 2000
Pagine: 270 p.
  • EAN: 9788845246524
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    nadia

    26/12/2011 08:57:11

    E' il resoconto super partes della storia irlandese (resoconto che si focalizza in misura preponderante sui secoli XIX e XX, quindi sul problematico rapporto dell'Irlanda con l'Inghilterra e con l'Ulster). L'ho trovato un ottimo testo, per niente pesante o difficile. Mi sarebbe piaciuto che si approfondissero di più certi episodi, come la Bloody Sunday del gennaio 1972. Ma nel complesso rimane un libro ben pensato e ben scritto.

Scrivi una recensione