Traduttore: P. D. Napolitani
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1999
In commercio dal: 8 giugno 1999
Tipo: Libro universitario
Pagine: 450 p.
  • EAN: 9788806151713
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 15,80

€ 18,59

Risparmi € 2,79 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 


scheda di Fasolo, A. L'Indice del 2000, n. 02

Questa breve storia della biologia di Duris e Gohau riesce a condensare, tematizzandola per concetti, l'enorme massa di conoscenze sviluppate dalla biologia. La necessità di essere fortemente sintetico nuoce talvolta al testo, che nella Cronologia finale giunge sino al 1997 (data della pubblicazione originale), mentre nelle trattazioni si arresta assai più precocemente. Rimane un libro di interessante consultazione, come anche quello, che mi consta non tradotto, di
André Pichot, Histoire de la notion de vie (Gallimard, Paris 1993). Certo ben lontano è il suo livello dal classico testo di Ernst Mayr Storia del pensiero biologico. Diversità, evoluzione, eredità (ed. orig. 1982, introd. di Pietro Corsi, nuova ed. rivista da Paolo Ghisleni, Bollati Boringhieri, Torino 1999, pp. XV-932, Lit 90.000; cfr. la recensione di Marco Sassoè alla prima edizione italiana, del 1990, apparsa sull'"Indice", 1991, n. 7).

Aldo Fasolo