Storia delle idee contemporanee. Una lettura del processo di secolarizzazione

Mariano Fazio

Editore: Edusc
Formato: PDF con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,88 MB
  • Pagine della versione a stampa: 472 p.
    • EAN: 9788883335907
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 9,99

    Venduto e spedito da IBS

    10 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    "Storia delle idee contemporanee. Una lettura del processo di secolarizzazione" è un libro originale, frutto di alcuni anni di insegnamento della storia delle idee degli ultimi due secoli a un pubblico multiculturale.
    L’autore assume come filo conduttore il processo di secolarizzazione per esporre quelle idee principali che configurano la cultura odierna. È una secolarizzazione che presenta due facce: una forte, identificata con l’affermazione dell’autonomia assoluta dell’uomo; e una seconda, denominata sclericalizzazione, che si manifesta nella crescente consapevolezza dell’autonomia relativa del temporale.
    Partendo da queste distinzioni, il libro guida il lettore attraverso i principali movimenti storici e culturali del XIX e XX secolo, corredando l’esposizione con molte riflessioni tratte dalla letteratura, dalla filosofia, dalla storia politica e dalla storia della Chiesa. Questo aspetto conferisce al testo un carattere aperto e interdisciplinare in grado di rivolgersi a un pubblico molto ampio, interessato a conoscere le radici intellettuali della cultura contemporanea.

    Mariano Fazio (Buenos Aires, 1960) è storico e filosofo. È stato Rettore Magnifico della Pontificia Università della Santa Croce e Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Pontificie Romane (2002-2008). Attualmente è il Vicario Generale della Prelatura dell’Opus Dei. Autore di più di venti libri di filosofia e di storia, tradotti in diverse lingue. Tra i libri pubblicati in italiano, citiamo: "Introduzione alla storia della filosofia moderna" (in collaborazione con Daniel Gamarra, Roma 1994); "Due Rivoluzionari. Francisco de Vitoria e Jean-Jacques Rousseau" (Roma 1998); "Un sentiero nel bosco. Guida alla lettura di Kierkegaard" (Roma 2000); "Cristianesimo e laicità. Il pensiero cristiano del ‘900 nel periodo tra le due guerre" (Soveria Manelli 2008); "Con Papa Francesco. Le chiavi del suo pensiero" (Milano 2013).