Recensioni Storia delle terre e dei luoghi leggendari. Ediz. illustrata

  • User Icon
    21/02/2020 14:19:35

    Vi perderete insieme al libro per tutte le tappe che tocca.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/03/2019 21:38:33

    Con la consueta sapienza e ironia, Eco ripercorre la storia dei luoghi leggendari che hanno acceso la fantasia degli uomini dai primordi dell'umanità fino ai giorni nostri. Si va dai luoghi della Bibbia a quelli omerici, da quelli legati al Ciclo Bretone alle presunte meraviglie dell'Oriente, dalla ricerca del Paradiso Terrestre a quella più prosaica del Paese della Cuccagna. L'ultimo capitolo invece è dedicato ai luoghi letterari, come la Commedia di Dante o la casetta dei Tre Porcellini, che ormai ci appartengono come fossero reali, tanto sono entrati nell'immaginario collettivo. Questi ultimi sono gli unici dei quali possiamo essere certi della loro veridicità, una volta che accettiamo la finzione che il loro autore ci propone. Alla fine di ogni capitolo è riportata anche una piccola antologia di brani di vari autori sugli argomenti trattati. Testo voluminoso ma di piacevole lettura.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/08/2018 08:14:10

    Libro interessante.Buon lettura.Belle immagini.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    03/01/2016 11:05:06

    Come altri suoi libri,("Storia della bellezza", "Storia della bruttezza", "Vertigine della lista"), questo di Umberto Eco è un testo divulgativo. Lo studioso erudito non ci troverà quindi nozioni nuove, ma il lettore comune ha a disposizione una sintesi ottima e affidabile sulle varie declinazioni del tema. Molte citazioni - tutte in traduzione italiana - e molte belle illustrazioni. Raggiunge pienamente il suo scopo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/11/2015 11:23:16

    Bel libro, ottima fattura e splendide riproduzioni. Per chi si aspettava assurde rivelazioni è ovvio che rimanga deluso. Lo spirito razionale di Eco riduce tutte le leggende di luoghi fantastici a quello che sono: solo leggende. Se si vuol navigare più con la fantasia si può sempre leggere qualche suo romanzo, dove si dà più spazio al lato immaginario (sempre con tagliente ironia). Di negativo solo il prezzo, un pò proibitivo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    06/06/2014 20:39:19

    Mi aspettavo molto di più sulle leggende di questi luoghi;invece ho trovato più una descrizione di come si è arrivati alle fonti. Alcuni brani scritti in maniera arcaica ,secondo lo stile delle varie epoche ,sono di difficile comprensione. Decisamente non è un libro per tutti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    31/12/2013 17:46:50

    Alla fine della lettura di questo libro, mi sono chiesta: "Semza le bellissime illustrazioni, cosa mi sarebbe rimasto di questo libro, se l'autore non fosse U. Eco?". E mi sono risposta: "NIENTE che non sapessi già". Ultimamente, Eco mi sembra di sfruttare la popolarità che ha, alla stregua dei personaggi telivisivi. Perciò, ho provato una gran delusione, perché sembra che il grande intellettuale ormai viva di rendita, mentre impoverisce le nostre già povere tasche. Ovviamente, alludo al prezzo eccessivo del libro, rispetto a quello che ci propone in lettura. Quindi, d'ora in poi, prenderò in considerazione gli autori nuovi, che indubbiamente saranno almeno originali.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/12/2013 16:34:30

    Mi aspettavo di più. Il libro si presenta molto bene essendo ricco di splendide illustrazioni di opere più o meno conosciute. Ma, innanzi tutto, se non sapessi che lo scrittore è Umberto Eco non lo riconoscerei da com'è scritto: è schematico, preciso, interessante senza però essere coinvolgente, al contrario di altri suoi libri che mi hanno preso dall'inizio alla fine. Potrei dire che stia scrivendo qualcuno di qualche rivista specializzata di storia, ferrato in materia ma asettico. Inoltre prima di leggerlo secondo me è opportuno chiedersi: quanto conosco già degli argomenti qui trattati? Perché questo libro in realtà è un elenco di luoghi e terre leggendarie, molto simile ad un'enciclopedia o un catalogo per quanto, considerando l'autore, sia preciso e attendibile. Nel mio caso, dal momento che la maggior parte degli argomenti trattati l'avevo già approfondita su altri volumi, riviste e documentari, non ho imparato nulla di nuovo rispetto a quello che conoscevo già sull'argomento. Questo perché ogni argomento viene solo sfiorato, un'infarinatura generale, che nella maggior parte dei casi non è riuscita a coinvolgermi e appena diventava coinvolgente, si passava subito ad un altro argomento. Inoltre alla fine di ogni capitolo sono presenti alcuni stralci delle fonti citate per quell'argomento, ma senza alcun commento se non un riferimento stringato nelle pagine precedenti e pertanto mi sono sembrati buttati lì un po' a casaccio,non godibili. In conclusione dico questo : è un libro che consiglio assolutamente a chi per la prima volta si interessa di terre e luoghi leggendari perché offre sicuramente molti spunti per altri ulteriori approfondimenti. Per chi invece ha già un po' di conoscenze in materia, suggerisco di passare oltre perché quello che troverebbe in queste pagine lo troverebbe anche nelle riviste specializzate, in altri libri o in documentari dove ,tra l'altro, l'argomento può essere narrato in modo decisamente più accattivante.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/12/2013 20:17:23

    Illustrazioni stupende,libro unico nel suo genere

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/12/2013 04:16:06

    Bellissimo..iconograficamente stupendo..e poi Eco è sempre Eco.

    Leggi di più Riduci