Storia di Giovanni Falcone

Francesco La Licata

Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 27 dicembre 2012
Pagine: 199 p., Brossura
  • EAN: 9788807880773
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Francesco La Licata ricostruisce le vicende salienti della vita di Giovanni Falcone, palermitano autentico, magistrato protagonista del pool antimafia e del maxiprocesso di Palermo, giudice a cui era stata data la delega per sconfiggere la mafia, e che dalla mafia è stato neutralizzato mediante l'isolamento e la delegittimazione, con accuse di protagonismo, opportunismo e smania di potere, fino all'epilogo della strage di Capaci, il 23 maggio 1992. Con una nota di Gian Carlo Caselli.

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alex

    21/09/2018 09:48:50

    Un ritratto vero, crudo e diretto del magistrato che ha scalfito in profondità la dura corazza della mafia, non fermandosi né davanti alle intimidazioni né di fronte alle ostilità riservategli da numerosi colleghi, i quali, consumati da una profonda invidia, non omaggiavano il giusto tributo a una persona che ha donato la vita per servire lo Stato, il nostro Stato. Allo stesso tempo, emergono i tratti più personali e intimi del giudice, che ha trovato in Francesco La Licata un ottimo interlocutore con il quale aprirsi e confidarsi, permettendo a quest'ultimo di scrivere un libro di cui non si può fare a meno per conoscere e comprendere le vicende più importanti della lotta a Cosa Nostra.

Scrivi una recensione