Topone PDP Libri
Salvato in 15 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Una storia quasi solo d'amore
8,08 € 8,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+80 punti Effe
-5% 8,50 € 8,08 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,08 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
8,50 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
8,50 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
8,50 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
8,50 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Universo Libri
16,26 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
4,59 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,08 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
8,50 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
8,50 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
8,50 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
8,50 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Universo Libri
16,26 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
4,59 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Una storia quasi solo d'amore - Paolo Di Paolo - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Una storia quasi solo d'amore Paolo Di Paolo
€ 8,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Si incontrano una sera di ottobre, davanti a un teatro. Lui, rientrato da Londra, insegna recitazione a un gruppo di anziani. Lei lavora in un'agenzia di viaggi. Dal fascino indecifrabile di Teresa Nino è confuso e turbato. Starle accanto lo costringe a pensare, a farsi e a fare domande, che via via acquisiscono altezza e spessore. Al di là dell'attrazione fisica, coglie in lei un enorme mistero, portato con semplicità e scioltezza. L'uno guarda l'altra come in uno specchio, che di entrambi riflette e scompone le scelte, le ambizioni, le inquietudini. Tanto Nino è figlio del suo tempo (molte passioni spente, nessuna tensione ideologica), tanto Teresa, con il suo segreto, sembra andare oltre. Ostaggi di un mondo invecchiato, si lanciano insieme verso un sentimento nuovo, come si trattasse di un patto, di una scommessa. Accade sotto lo sguardo lungo e partecipe di Grazia, zia di Teresa e insegnante di teatro di Nino, attore giovane allo sbando. Proprio mentre crescono l'attesa e il desiderio, Grazia esce di scena, creando una sorta di "dopo" che rilegge l'intera vicenda di Nino e Teresa, il loro cercarsi là dove sono più profondamente diversi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
Tascabile
31 agosto 2017
171 p., Brossura
9788807889905

Valutazioni e recensioni

2,85/5
Recensioni: 3/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(1)
2
(2)
1
(0)
ledy
Recensioni: 2/5

Ho dato due stelle ma sono stata molto generosa , un libro che non mi ha lasciato nulla, insignificante, direi quasi orribile. A metà libro ho iniziato a leggerlo per inerzia e con una minina speranza che ci fosse un colpo di scena capace di farmi cambiare idea e invece niente, piattume totale, dall'inizio alla fine del libro. Toccati argomenti come la vecchiaia e la giovinezza a confronto o il credere religioso e il non credere ma in modo molto superficiale e banale senza darmi nessuno spunto per un 'eventuale riflessione personale. Mi dispiace ma non lo consiglio , essendo il primo libro di Paolo di Paolo che leggo, spero di rifarmi con altri suoi romanzi.

Leggi di più Leggi di meno
Silvia
Recensioni: 4/5

Nino e Teresa sono un giovane attore semiprofessionista un po' inconcludente e farfallone e una trentenne impiegata in un'agenzia di viaggi, detentrice di una sapienza già matura e disillusa, nonché di un 'segreto' che sarà svelato verso la fine della storia. Sono accomunati dal sogno, dal desiderio, dal contrasto tra come vorremmo vivere e come ci troviamo a vivere. Sono figli partoriti dalla loro epoca, incerti, traballanti, eppure poetici, come lirica ed evocativa è la scrittura dell'autore, seppure leggerissima e a fior di pelle. Sul fondo sta una realtà che ha perso i solidi punti di riferimento di un tempo: una Londra solitamente evocata come luogo di affermazione personale in contrasto con la realtà italiana, ma che sempre più spesso non lo è, e una Roma che sa sempre di pioggia, di bisunto, d'incantevole decadenza. E' il nostro mondo, quello delle piccole vittorie quotidiane e della perdita dei grandi ideali, nettamente contrapposto al solido 'vecchio' mondo idealista degli anziani attori a cui Nino si trova a fare da insegnante su richiesta di Grazia - zia di Teresa, causa accidentale del loro incontro e voce narrante per buona parte del racconto - che ammazzano il tempo con gagliarda vivacità. La storia di Nino e Teresa è un corridoio dove si aprono mille altre porte che conducono a mille altre storie e ogni personaggio che vi si affaccia, anche solo per un secondo, invoglia il lettore a seguirlo ad immaginarne le future vicende. Paolo è abilissimo a tratteggiarne il carattere, lo spirito profondo, anche solo con tre parole. Una storia quasi solo d'amore si scioglie davvero in bocca. I passaggi vanno assaporati lentamente, dolcemente, in modo che pian piano possano essere assorbiti dalle nostre papille e diventarne parte integrante. Come succede con tutti i grandi romanzi, il lettore vorrebbe che la storia non finisse mai. Non ho dato il massimo dei voti solo perché l'autore è giovane e sto attendendo il suo capolavoro.

Leggi di più Leggi di meno
Saverio
Recensioni: 3/5

Ho preso questo libro dopo aver letto una recensione interessante, ma speravo in qualcosa di diverso. La scelta stilistica rende la lettura un po' faticosa, non si capisce immediatamente chi sta parlando, non ci sono virgolettati nei dialoghi, il flusso di pensiero è lasciato a briglie piuttosto sciolte. La storia, in fondo, è quella del titolo "quasi solo d'amore" e non delude, ma non entusiasma neppure.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

2,85/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(1)
2
(2)
1
(0)

Conosci l'autore

Paolo Di Paolo

1983, Roma

Scrittore italiano. Nel 2003 entra in finale al Premio Italo Calvino per l'inedito, con i racconti "Nuovi cieli, nuove carte". Ha pubblicato libri-intervista con scrittori italiani come Antonio Debenedetti, Raffaele La Capria e Dacia Maraini. È autore di Ogni viaggio è un romanzo. Libri, partenze, arrivi (2007), Raccontami la notte in cui sono nato (2008). Ha lavorato anche per la televisione e per il teatro: "Il respiro leggero dell'Abruzzo" (2001), scritto per Franca Valeri; "L'innocenza dei postini", messo in scena al Napoli Teatro Festival Italia 2010. Nel 2011 pubblica Dove eravate tutti (Feltrinelli, vincitore del premio Mondello, Superpremio Vittorini e finalista al premio Zocca Giovani), nel 2012 nella collana di ebook "Zoom" Feltrinelli La miracolosa stranezza di essere...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore