€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione
A metà degli anni 80, quando le strade di Compton, California, erano alcune delle più pericolose del paese, cinque ragazzi decisero di tradurre le loro esperienze di vita in una musica onesta e brutale. Una musica che si ribella contro gli abusi dell'autorità, dando voce ad una generazione rimasta in silenzio.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Neri che spaccano

    27/11/2018 23:31:09

    Ascesa nell’empireo della musica rap, probabilmente la più rappresentativa generata dalla comunità di colore a partire dagli ’80, di un manipolo di DJ e rimatori con i mitra. Già perché nessuno dei protagonisti è del tutto immune dall’essere quello di cui canta fra faide iniziate per le strade della città degli angeli e terminate lungo i palchi di ogni angolo degli States. La pellicola di Felix Gary Gray, regista con una carriera in perenne bilico fra l’action - movie e il thriller, per una volta trae spunto dalla vita degli adolescenti di uno dei ghetti di Los Angeles, la piccola Compton con le sue 90.000 anime, per altrettante storie piene di disperazione e soprusi perpetrati giornalmente dalle forze dell’ordine. Dr. Dre, Ice Cube, Dj Yella, e Eazy - E e MC Ren hanno rappresentato nella prima metà degli ’80 la rivincita proveniente dal basso. Al tempo stesso il film non disdegna di narrare anche i profondi litigi in termini contrattuali che hanno spaccato amicizie fraterne e un successo che avrebbe potuto essere ancora più fragoroso. Pellicola fortemente voluta da due dei componenti dei defunti N.W.A.: Ice Cube, che nella pellicola è interpretato magistralmente da suo figlio O'Shea Jackson Jr e Dr. Dre, che nel film ha le sembianze di Corey Hawkins, e che alla fine rappresenta un’agiografia del genere dal quale ogni protagonista esce ancora più legittimato nelle proprie scelte. Film fiume, nel quale la parte recitativa ha il sopravvento su una trama a volte scontata. Oltre al figlio di Ice Cube e a Hawkins spicca il solito eccellente Paul Gaiamatti nel ruolo del manager, truffatore e amichevole, Jerry Heller e Jason Mitchell in quello del rapper Eazy – E. Film indimenticabile e imperdibile per chiunque ami il rap e i biopic. Per chi ama in maniera viscerale le storie al limite, che partono dal ghetto e che al ghetto potrebbero tornare molto rapidamente. Da vedere per capire meglio uno spaccato sin troppo reale della storia dei nostri cugini a stelle e strisce.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Universal Pictures, 2016
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 150 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese per non udenti; Francese; Tedesco; Spagnolo; Danese; Olandese; Finlandese; Islandese; Norvegese; Portoghese; Svedese; Turco; Arabo; Hindi
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Contenuti: speciale: N.W.A. le origini - Diventare gli N.W.A. - L'impatto