Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Lo strano caso di Matilde Campi - Mariele Rosina - ebook

Lo strano caso di Matilde Campi

Mariele Rosina

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: StreetLib
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,8 MB
  • EAN: 9788822876317
Salvato in 16 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Per Matilde Campi il tempo si è fermato a quarant'anni, conservandola bella e giovane per più di un secolo, grazie a una mutazione embrionale. Ben presto, però, quello che potrebbe sembrare un dono si rivela una maledizione che costringe la donna a nascondersi, dopo aver visto morire tutti quelli che ha amato. È diventata un fantasma che vive all'ombra degli altri la vita degli altri. Ma che cosa ci può essere di peggio che esistere senza esistere? Matilde è decisa a uscire da tale condizione, a qualunque costo, ma anche la morte sembra rifiutarla, perché il suo tentato suicidio fallisce. Da questo momento il dramma suo e degli unici famigliari che le sono rimasti diventa quello di altri che, affascinati dal mistero della donna, ne vengono, loro malgrado, travolti. Un incontro occasionale fa sbocciare una storia d'amore rimasta sospesa per molti anni che, a sua volta, ne fa scaturire un'altra, quasi all'insaputa degli stessi protagonisti perché l'amore è una forza che ha il potere di snidare e guarire i conflitti, conferendo a ognuno la capacità di essere sé stesso. E tutto ruota intorno alla mutazione, che è il perno del romanzo, e alle implicazioni che ne derivano...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,7
di 5
Totale 10
5
8
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Cristina

    16/08/2019 12:58:50

    Storia ben scritta, avvincente, per quanto surreale. I personaggi sono ben caratterizzati, i sentimenti mai banali. Una piacevole lettura , che scorre velocemente fino alla fine. Lo consiglio.

  • User Icon

    Zia Anna

    11/08/2019 07:55:07

    Sebbene l'idea sia molto originale la trama a volte è scontanta e prevedibile.

  • User Icon

    Sabry

    12/09/2018 20:38:51

    Mi è piaciuto molto questo libro poiché ingloba insieme sentimenti e scienza, emozioni e nozioni. L'autrice è molto brava nel catturare l'attenzione del lettore e trascinarlo in una storia assolutamente originale e coinvolgente. La lettura è scorrevole, i personaggi ben descritti e la trama ideata con sapienza. Faccio i miei complimenti alla brava scrittrice e consiglio vivamente la lettura di questo libro che, personalmente, mi ha appassionato soprattutto per l'originalità della tematica trattata. Bellissimo!

  • User Icon

    Edoardo Pavesi

    07/09/2018 13:45:47

    Libro molto intrigante, con personaggi mozzafiato, veramente fantastico. Complimenti alla scrittrice Mariele. Lo consiglio a tutti!!

  • User Icon

    Jozica Dezman

    27/08/2018 15:58:28

    Un libro che fa sognare.Difficilmete mi capita di essere cosi"presa da una una storia" come nel caso di romANZo di Mariele Rosina.Nono riuscivo proprio a metterlo giù, tanto che ho divorato pagine una dopo l'altra fino al colpo di scena davvero sorprendente! Il romanzo affronta temi di grande attualità sul filo di una storia avvincente e su una base di ipotesi scientifica che, per quanto improbabile, non è impossibile, visto lo sviluppo della tecnologia genetica. Mi sono affezionata ai personaggi che ho visto vivere sotto i miei occhi con i loro conflitti, paure ed emozioni che sono diventate le mie e mi hanno fatto sognare per tutto il percorso di tutta questa piacevolissima lettura. Sono diventati degli amici, mi è dispiaciuto lasciarli, così ho deciso di rileggere il libro per poter sognare ancora. Lo consiglio a tutti, anche ai non sognatori, perché troveranno pane per i loro denti.

  • User Icon

    laura gamba

    23/04/2018 08:29:07

    Il Tempo è il protagonista del romanzo di Mariele Rosina, insieme al personaggio principale Matilde Campi. Il Tempo, dimensione entro la quale scorre la nostra esistenza, padrone delle nostre vite, metrononomo che ci incalza tra l'inizio e la fine del nostro ciclo vitale. La vita e la consapevolezza ci portano del resto a scoprire che il Tempo in fondo è solo un'invenzione alla quale conviene adeguarsi senza esserne schiavi ma, procedendo oltre nel percorso della consapevolezza, si comprende che il tempo è un'illusione. Il Tempo è espressione di un paradosso: proprio lui, che esiste al di fuori di noi, da prima che noi fossimo, e ci sarà anche quando non ci saremo più , in realtà è solo un'illusione, è un brivido che increspa l'universo, nato senza nascere. Si riconoscono queste premesse filosofiche dietro all'accattivante vicenda narrata nel romanzo che si legge tutto d'un fiato, le cui pagine scorrono veloci proprio come il Tempo che ne è il protagonista, con le sue illusioni, la sua tirannia e i suoi scherzi ... Il personaggio di Matilde Campi si delinea proprio nel suo rapporto con il tempo, attraverso una vicenda che sta a metà tra scienza e fantascienza, magistralmente narrata da una scrittrice che è anche medico e ricercatrice e che ha saputo addentrarsi nei meandri di una probabile / improbabile conseguenza di una mutazione genetica utilizzando una prosa raffinata ed elegante ma anche scorrevole e per niente banale, un lessico tecnico e preciso e al contempo fruibile e alla portata di tutti. Consiglio sicuramente la lettura di questo romanzo, un'occasione per immergersi in un tempo lontano e recente attraverso le vicende di personaggi che attraversano la scena e popolano una vicenda iniziata alla fine dell'Ottocento e proiettata verso il futuro.

  • User Icon

    Mauro Vallini

    13/03/2017 19:11:20

    Il romanzo di Mariele ROSINA “Lo strano caso di Matilde Campi” è avvincente, appassionante tale da prendere il lettore fino in fondo. Nel frattempo è apprezzabile la chiarezza dello stile espressivo e non meno pregevoli le profonde riflessioni sull’amore, l’amicizia e la lealtà. In una sola parola “BELLISSIMO”. Ileana Giuseppina Pezzi

  • User Icon

    BarbaraR.

    12/03/2017 14:07:10

    Un caso inquietante, ai limiti della realtà, che sfida le leggi del tempo. La trama è intrigante, i personaggi sono molto affascinanti e di grande spessore, è un libro d'impatto, sorprendente e coinvolgente fino all'ultima pagina. Lo paragonerei a un pacchetto di patatine: una pagina tira l'altra, fino a divorarlo. A fine lettura mi sono sentita più ricca, i miei orizzonti si sono ampliati...non sono stata più la stessa. Imperdibile.

  • User Icon

    ROSELLA BONETTI

    07/03/2017 10:37:20

    Un bel romanzo, una scrittura avvincente, dove sentimento e amore per la ricerca si incontrano e il finale lascia una porta aperta. Lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    Lelio Giannoni

    04/03/2017 18:16:47

    Innanzitutto è una storia e non è cosa da poco in un panorama editoriale in cui troppo spesso le elucubrazioni degli autori sembrano aver il sopravvento sulle cose da narrare. E’ una storia di fantascienza (credo sia corretto definirla così) molto plausibile e non in linea con la tendenza di molti autori a estremizzare i questo filone narrativo. Lo stile molto essenziale ha dato al racconto un ritmo spedito che ha consentito al sottoscritto –di solito molto lento nella lettura- di terminare il libro in appena tre sedute. Ciò nonostante i personaggi, i loro sentimenti e i loro stati d’animo risultano ugualmente ben delineati. Così come sono chiaramente spiegate le motivazioni scientifiche che sostengono la trama. In altri termini: il racconto è avvincente e credo che potrà incontrare il favore del pubblico.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali