Editore: Einaudi
Collana: Vele
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 29 settembre 2015
Pagine: 128 p., Brossura
  • EAN: 9788806215767
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,48
Descrizione
Il termine "stress" detiene oggi un primato d'uso e di "audience" che ne fa senza dubbio una chiave di lettura privilegiata del disagio contemporaneo e al contempo uno degli specchi favoriti della nostra epoca. Alla lettera, "stress" significa semplicemente "tensione", ma il ricorso a un concetto proposto come scientifico, e divenuto in realtà vago e ambiguo, va sempre più diffondendosi come spiegazione dell'insorgenza dei più svariati disturbi emotivi e fisici. Tale non innocente equivoco di fondo ne trascina con sé altri piccoli e grandi, quali la perdita del confine tra normalità e patologia, il ruolo della forza dell'io di ciascuno a fronte delle difficoltà del vivere, il significato dell'adattamento; ma soprattutto alimenta la confusione sui possibili rimedi. Definirsi stressati può essere, a livello culturale e individuale, un modo per non fare i conti con sofferenze e fragilità interiori, spostando all'esterno cause e rimedi.

€ 9,00

€ 12,00

Risparmi € 3,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

I. Nostro stress quotidiano
I mille e uno stress
Uomini e topi
Individuo e società
Al lavoro
Il peso delle cose che stressano

II. Anima e corpo sotto stress: piccoli equivoci crescono
In medicina
Il nodo psiche-soma
Trauma e traumi
Tra guerra e pace: il disturbo post-traumatico da stress
Adattarsi

III. Abilitare la fragilità
Forza e debolezza
Combattere lo stress
Andare via
Nelle trappole del benessere
Una sostenibile felicità