Categorie

Gianluca Risaliti

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro universitario
Pagine: XXII-526 p.
  • EAN: 9788814144219

Il lavoro nasce dall'idea di delineare "la frontiera della conoscenza" relativamente al trattamento contabile dei derivati secondo i principi contabili internazionali, affrontando anche altri aspetti di carattere propedeutico. L'opera si sviluppa in tre parti. Nella prima, dopo aver inquadrato il concetto di rischio in chiave economico-aziendale ripercorrendo le linee tracciate sul punto dalla dottrina più accreditata, si affrontano le problematiche connesse alla gestione dei rischi aziendali - analizzate secondo l'approccio tradizionale e secondo la prospettiva evolutiva dell'enterprise risk management -, si puntualizza la nozione di rischio finanziario da accogliere e s'introduce il processo di financial risk management.Nella seconda parte si analizzano gli strumenti derivati maggiormente utilizzati nella pratica aziendale (contratti a termine, futures, forward rate agreements, swaps e opzioni) mettendone in risalto le principali caratteristiche tecniche, i possibili impieghi operativi e le insidie connesse alloro uso.Nella terza parte, dopo aver illustrato il quadro normativo di riferimento alla luce del processo di convergenza contabile in atto da alcuni anni a livello comunitario, sono trattate le problematiche connesse alla rilevazione, alla valutazione e alla rappresentazione in bilancio degli strumenti finanziari in genere e, in particolare, di quelli derivati.