Categorie

Studi sulla prelatura dell'Opus Dei. A venticinque anni dalla Costituzione apostolica «Ut sit»

Curatore: E. Baura
Editore: Edusc
Formato: PDF con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 655,45 KB
  • Pagine della versione a stampa: 210 p.
  • EAN: 9788883335389
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luigi Murtas

    17/05/2013 10.49.26

    Una rassegna approfondita delle caratteristiche giuridiche dell'Opus Dei. Il diritto non è tutto, non si può comnprendere una realtà umana, e tantomeno una umano-divina solo concentrandosi sulla sua struttura normativa. Però il diritto è una prospettiva inevitabile nelle relazioni umane e anche con Dio, si direbbe, visto che Dio "ama il diritto e la giustizia" (non solo la giustizia, quindi, ma anche il diritto, contrariamente a quanto pretenderebbero le visioni sostanzialistiche ed esistenzialistiche). Se devo muovere un rilievo a quest'antologia di scritti è la mancanza di un capitolo relativo alla questione della riammissione nell'Opus Dei, cioè della possibilità di far reingresso nell'Istituzione (con tutti i diritti e gli obblighi connessi) per quei fedeli che per qualsiasi ragione hanno ottenuto o subito la dimissione.

Scrivi una recensione