Lo stupore di una notte di luce

Clara Sánchez

Traduttore: E. Budetta
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 luglio 2017
Pagine: 398 p., Rilegato
  • EAN: 9788811675839
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Sei sicuro di proteggere chi ami? Sei sicuro che sia tutto finito? Il passato ritorna sempre e adesso è ora di affrontarlo

«È in classifica da cinque anni con il bestseller "Il profumo delle foglie di limone", un fenomeno editoriale che fa scuola. Ora arriva il seguito. La scrittrice spagnola riapre la storia del suo libro più famoso. Una nuova avventura della giovane e tormentata Sandra e dell’anziano e saggio Julián» - Mario Baudino, TTL – La Stampa

«Clara Sánchez è la scrittrice spagnola più amata nel nostro paese fin dai tempi del "Profumo delle foglie di limone"» - Annarita Briganti, la Repubblica

«Un’autrice che ha venduto un milione di copie, da anni in classifica» - La Lettura, Corriere della Sera

È una notte stranamente luminosa. Una notte in cui il buio non può più nascondere nulla. Lo sa bene Sandra mentre guarda suo figlio che dorme accanto a lei. Ha fatto il possibile per proteggerlo. Ma nessuno è mai davvero al sicuro. Soprattutto ora che nella borsa dell'asilo ha trovato un biglietto. Poche parole che possono venire solo dal suo passato: "Dov'è Juliàn?". All'improvviso il castello che Sandra ha costruito crolla pezzo dopo pezzo: il bambino è in pericolo. Sandra deve tornare dove tutto è iniziato. Dove ha scoperto che la verità può essere peggio di un incubo. Dove ha incontrato due vecchietti che l'hanno accolta come una figlia, ma che in realtà erano due nazisti con le mani sporche di sangue innocente, che inseguivano ancora i loro ideali crudeli e spietati. È stato Juliàn ad aiutarla a capire chi erano veramente. Lui che, sopravvissuto a Mauthausen, ha cercato di scovare quei criminali ancora in libertà. Lui ora è l'unico che può conoscere chi ha scritto quel biglietto e perché. Juliàn sa che la sua lotta non è finita, che i nazisti non si sono mai arresi. Si nascondono dietro nuovi segreti e tradimenti. Dietro minacce sempre più pericolose. E quando il figlio di Sandra viene rapito, l'uomo sente che bisogna fare qualcosa e in fretta. Perché in gioco c'è la vita di un bambino. Ma non solo. C'è una sete di giustizia che non può ancora essere messa a tacere.

€ 9,00

€ 12,00

Risparmi € 3,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Irene

    19/09/2018 12:59:35

    Quasi lo preferisco al primo, Il profumo delle foglie di limone. Il personaggio principale viene sviluppato di più e si possono conoscere, secondo me, più aspetti del suo carattere. Per me è più coinvolgente, la storia è intrigante e hai voglia di arrivare alla fine.

  • User Icon

    Elisa

    19/02/2018 09:26:29

    Così come ho adorato il profumo delle foglie di limone, ho odiato questo. Lento, prolisso, insensato, non succede nulla per 250 pagine. I personaggi così ben fatti nel primo sono stravolti nel secondo. Il finale assurdo, non può concludersi così, sembra buttato lì giusto per finire il libro. Mi dispiace ma sto notando un tracollo nei libri della Sanchez.

  • User Icon

    Luana

    11/01/2018 11:29:58

    Titolo accattivante, autrice pure, aspettative alte dopo il "profumo delle foglie di limone", risultato deludente. A mio parere il libro è inconcludente, situazioni paradossali, lento e a tratti noioso, personaggi piatti, veramente delusa!

  • User Icon

    Isa

    08/10/2017 05:39:18

    "La cosa meravigliosa di non amare una persona è che non sei responsabile della sua perfezione nè delle sue imperfezioni."

  • User Icon

    carmela

    14/07/2017 13:42:41

    molto più bello del "il profumo delle foglie di limone"

  • User Icon

    verderame68

    18/02/2017 11:59:00

    Un libro in perfetto stile Sanchez in cui prevale, come sempre, un'attenzione squisitamente femminile per il dettaglio. Certamente non all'altezza del precedente "il profumo delle foglie di limone", questo libro procede un po' troppo lentamente e si perde in riflessioni spesso forzate e fuori luogo; comunque, nel complesso, si legge quasi sempre abbastanza piacevolmente!

  • User Icon

    lalla278

    18/01/2017 15:25:48

    Una grandissima delusione ma soprattutto lento, senza mordente e noioso.

  • User Icon

    evandro

    11/01/2017 10:12:04

    ho fatto fatica a leggere le prime 70 pagine, poi ho smesso. brutto.

  • User Icon

    Paola

    26/12/2016 18:06:51

    Noioso, lento, senza trama e con un finale scritto giusto per finire il libro. Tanto ho amato Il profumo delle foglie di limone tanto questo l'ho trovato veramente pessimo.

  • User Icon

    Francesca

    03/11/2016 12:39:36

    Bellisimo seguito a "Il profumo delle foglie di limone"

  • User Icon

    Paola Tacca

    21/10/2016 15:01:58

    Tremendo.Noioso. Senza una storia, una trama. Tanto era stato avvincente il precedente quanto una delusione questo.

  • User Icon

    Anna

    18/10/2016 18:04:20

    Invece io non sono d'accordo con i commenti precedenti. Il libro si fa leggere e riesce a coinvolgere. Certo alcune digressioni sulle vicende accadute nel Profumo delle foglie di limone sono un po' pesanti, ma utili per chi non ha ancora letto il primo libro. Io lo salvo, non lo promuovo ma mi sembra un buon romanzo di intrattenimento.

  • User Icon

    Beppe

    05/10/2016 11:31:08

    Che delusione. Il peggior libro della Sànchez; non ha ritmo, è noioso, sciupa la bellezza del primo. Un seguito senza senso, scritto tanto per vendere. Che peccato.

  • User Icon

    Giusy Spinelli

    25/09/2016 19:30:56

    Mi dispiace davvero tanto ma non mi ha preso. Non era necessario un seguito a "Il profumo delle foglie di limone" (bellissimo). Non so cosa stia succedendo alla Sanchez, ma ultimamente mi sta deludendo!

Vedi tutte le 14 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione