Categorie
Traduttore: T. Albanese
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
Pagine: 389 p., Brossura
  • EAN: 9788804572305
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,12

€ 9,50

Risparmi € 2,38 (25%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Kath Pierce

    10/05/2015 18.35.08

    È il primo libro che leggo di questa scrittrice e devo dire che,nel complesso,non è male.La storia è carina e scorrevole anche se niente di cosi particolare o emozionante.Mi mantengo quindi su un 3/5. Proverò a leggere qualcos'altro della Kleypas che forse mi può piacere di più...

  • User Icon

    LadyAileen

    19/11/2013 01.08.22

    Sugar Daddy è il primo volume della serie Trevis, chiamata così in quanto i protagonisti sono i membri dell'omonima famiglia. Ho un rapporto davvero conflittuale con i libri di quest'autrice perché a volte pubblica romanzi stupefacenti mentre altre volte lascia un po' perplessi. In questo caso sono rimasta molto soddisfatta. All'inizio è lento (cominciavo a pensare di aver fatto un errore a comprare il libro) ma procedendo con la lettura diventa sempre più coinvolgente e intrigante. Le vicende (che partono dall'adolescenza della protagonista femminile) sono raccontate in prima persona proprio da Liberty, una ragazza che è dovuta crescere in fretta a causa della morte prematura della madre, una condizione economica per niente rosea e una sorellina piccola a cui badare. E' timida e onesta, sembra forte e indipendente ma in realtà ha bisogno di qualcuno che la ami e la protegga. Il problema sarà decidere tra Gage, un uomo intelligente, freddo, duro, attaccato alla famiglia ma in realtà è anche un tipo sensibile e tenero, e Hardy, il suo amore adolescenziale il ragazzo gentile che ha sempre cercato di aiutarla in passato, ora diventato un uomo ricco, determinato e opportunista. Un libro ben scritto, diverso rispetto a quelli della stessa autrice usciti in Italia (non solo per come è strutturato e l'ambientazione contemporanea), dallo stile scorrevole (superato l'inizio), con la giusta dose di passione, una trama interessante e buona caratterizzazione dei personaggi. Non si limita a raccontare una romantica storia d'amore ma è anche una storia di crescita personale. Non vedo l'ora di leggere i successivi.

  • User Icon

    Elena

    11/11/2013 16.33.16

    Bello, intenso, coinvolgente e ben scritto. Questo libro mi ha conquistata sin dalle prime righe. Assolutamente consigliato.

  • User Icon

    Maria

    31/10/2013 17.54.04

    Stupendo!!!! Se questo,come ha detto Claudia, non é un libro d'amore allora vuol dire che chi dice questo non riesce più a sognare... Letto due volte. Leggete anche gli altri due della saga "il diavolo ha gli occhi azzurri" e "una calda estate in texas"

  • User Icon

    Claudia

    23/09/2013 18.45.50

    Brutto libro adatto forse a ragazzine con non piu' di dodici anni, lasciate perdere e buttatevi su altro, i libri d'amore sono un'altra cosa

  • User Icon

    canepa monica

    14/02/2013 08.22.49

    comprato per caso alla bancarella,lisa kleypas è una vera rivelazione!scrive davvero bene,leggendo mi sentivo ogni volta il personaggio in questione!corro a comprare un altro romanzo di lisa.

  • User Icon

    LISA

    08/02/2013 17.25.57

    BELLISSIMO, consiglio di leggerlo , Gage ti rimane nel cuore!

  • User Icon

    Barbara

    06/12/2012 11.50.40

    Bellissimo!!! una lettura coinvolgente..ti immergi nella lettura e senti di viverla! Consigliato.

  • User Icon

    le sisters :-)

    01/11/2012 20.29.35

    Una storia intensa e coinvolgente fin dalle prime pagine. Un grande insegnamento: NON ARRENDERSI MAI!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Lilium

    29/07/2012 12.02.30

    "Sugar daddy" è una coinvolgente storia di crescita, dove tra mille difficoltà vediamo una simpatica ragazzina diventare una donna forte e meravigliosa. Un bellissimo romanzo ambientato nel caldo e assolato Texas, prima tra i pettegolezzi e pregiudizi della spietata provincia americana e poi nella metropoli dove tutto può accadere. Personaggi che ti sembra di conoscere da sempre, e un finale che auguravo a Liberty di tutto cuore.

  • User Icon

    fra

    18/03/2012 22.17.02

    mamma mia che meraviglia...... coinvolgente appasionante rimani incollata fino all'utima pagina ottima autrice sa scrivere meravigliosamente bene....

  • User Icon

    Anna

    28/11/2011 15.02.01

    Sono d'accordo con Alessandra: il libro è carino, la storia scorrevole, ma un po' surreale. Comunque lo consiglio a chi ama letture romantiche (ma sono molto meglio i romanzi di Paullina Simons e Kathleen Woodiwiss!)

  • User Icon

    Fefè

    25/08/2011 01.19.44

    Davvero magnifico !!! Passionale, romantico, sentimentale, poetico e, a tratti, malinconico. Un libro che riesci a leggere tutto d'un fiato. Scritto in maniera semplice e scorrevole. Un amore sensuale descritto in maniera molto elegante e sottile allo stesso tempo molto carnale.

  • User Icon

    ALESSANDRA

    27/04/2011 18.10.49

    Libro leggero da leggere sotto l'ombrellone, non manca nulla per far sognare il lettore ... una bella e brava ragazza con una vita difficile ed un uomo che tutte vorrebbero incontrare.... non ho dato cinque come voto perchè anche se il libro è molto coinvolgente l'ho trovato un pò surreale .....

  • User Icon

    Alessandra

    26/10/2010 13.40.19

    Un libro... travolgente. E' impossibile rimanere impassibili di fronte alla maestria dell'autrice nel descrivere i sentimenti. Una scrittrice che riesce a parlare di sesso in maniera piuttosto esplicita senza mai diventare volgare, ma restando sempre sensuale, spingendo il lettore a sentire sulla propria pelle ogni carezza, ogni bacio e ogni contatto tra i corpi dei protagonisti. La storia di Liberty ha tutto... la tristezza, la povertà, la paura di non farcela, la determinazione di riuscire, la felicità negata e concessa... Il tutto sullo sfondo di un Texas del quale si riesce a sentire la sabbia spinta dal deserto sul volto, il calore del sole e lo sferzare del vento sulla pelle, il salato del sudore sulla lingua, il bagliore della luce negli occhi... un mix che aiuta a sentire la fierezza dei texani. La storia, spogliata di tutto, forse non è molto diversa da molte altre che parlano della "Cenerentola" che incontra il suo "Principe", ma la ricchezza di questo libro sta nell'abilità di coinvolgere emotivamente il lettore, di parlare attraverso i sentimenti, di farli vivere.

  • User Icon

    valina91

    23/10/2010 22.53.22

    Questa è la seconda esperienza con la Kleypas e devo dire che fortunatamente non mi ha deluso. Mi piace il modo in cui l'autrice descrive i paesaggi dove la protagonista Liberty vive: prima un paesaggio periferico, quasi di campagna, si direbbe, che è Welcome e poi quello moderno, cittadino, quasi caotico di Houston. La differenza tra i due è abissale e Liberty si ritrova praticamente scagliata in questa nuova città per esigenze lavorative. La cosa positiva è che l'autrice non lascia niente in sospeso, a tutto c'è un perché, ogni personaggio è collocato in quel contesto per un preciso motivo, anche se può non apparire chiaro fin da subito. Davvero un bel libro che oltre a concentrarsi sui sentimenti e sulla passione racconta una storia di fatiche e sofferenze subìte da una diciottenne che si ritrova ad avere delle responsabilità troppo pesanti per la sua età. Lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    Claire

    13/09/2010 20.12.29

    SEMPLICEMENTE FANTASTICO! Lisa Kleypas non mi delude mai...questo è il terzo libro che leggo dopo "Sognando te" e "L'amante di Lady Sophia" e devo dire che è uno dei suoi libri più belli! Mi ha colpito molto il personaggio di Liberty, la sua crescita e maturazione senza altri all'infuori della sua amata sorellina. E poi Gage...come si fa a non amarlo?! Devo dire però che anch'io ci ho dovuto pensare un pò sulla scelta tra lui e Hardy...finche quest'ultimo non ha fatto quella grandissima scemenza a fine libro. Che dire...Leggetelo e capirete!

  • User Icon

    Frenz

    07/07/2010 16.14.20

    Insomma....si, è un bel romanzo d'amore ma l'ho trovato un po' scontato. A chi piace il genere consiglio "La figlia del matematico" di Laura Kinsale, mi ha coinvolto moooolto di più!

  • User Icon

    Libretta

    17/02/2010 11.23.41

    Ragazze, è uscito il seguito!!!! si intitola IL Diavolo dagli occhi azzurri..... sara' stupendo.

  • User Icon

    Eddy77

    14/02/2010 16.58.09

    E' un bel libro, fresco e scorrevole, di quelli che leggi in pochissimo tempo. La storia non e' originalissima e la fine si intuisce facilmente, tuttavia i personaggi sono ben descritti ed e' piacevole guardali attraverso gli occhi di una bimba che cresce, sboccia e diventa donna. Non mi ha esaltato ma mi ha regalato un gran sorriso. Lo consiglio!!!

Vedi tutte le 31 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione