Sully (Blu-ray)

Sully

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Sully
Paese: Stati Uniti
Anno: 2016
Supporto: Blu-ray
Salvato in 27 liste dei desideri

€ 8,23

Venduto e spedito da Shop Mio

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,98 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 7,99 €)

Nel momento del pericolo il fattore umano fa la differenza

«Un film classicamente perfetto, che monta, smonta e rimonta – accorciando solo la distanza temporale tra l'ammaraggio e le audizioni – una vicenda nota per guadagnare pathos e suspense»Il Fatto Quotidiano

«Clint Eastwood si dimostra una volta di più cineasta epico di classica limpidezza di stile»La Stampa

«Il film riesce a concentrare negli sguardi, i silenzi e la spontanea renitenza a lodi e accuse la verosimile personalità di un ottimo professionista che si scopre via via sempre più spaesato e scettico»Il Mattino

Il 15 Gennaio 2009, il mondo assiste al "Miracolo sull'Hudson" quando il capitano Chesley "Sully" Sullenberger effettua un atterraggio di emergenza col suo aereo nelle acque gelide del fiume Hudson, salvando la vita a tutti i 155 passeggeri presenti a bordo. Tuttavia, anche se Sully viene elogiato dall'opinione pubblica e dai media, che considerano la sua un'impresa eroica senza precedenti, le autorità avviano delle indagini che minacciano di distruggere la sua reputazione e la sua carriera.

4,36
di 5
Totale 11
5
6
4
4
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Franco

    17/05/2020 20:02:49

    Un film intenso e avvincente. Insuperabile Tom Hanks

  • User Icon

    Aldo

    17/05/2020 13:04:21

    La storia dell'incidente dell'aereo appena decollato da New York è narrata con lo stile asciutto ed essenziale di Clint Eastwood. Il ritmo è serrato e le immagini spettacolari ed emozionanti. Il pregio maggiore del film risiede forse nel proporre una riflessione sul ruolo fondamentale che hanno ormai assunto le "macchine" (computer, algoritmi, big data) in ogni aspetto delle nostre vite, ma anche i loro limiti, dimostrando che l'istinto e l'intelligenza della figura umana restano ancora insuperati nelle decisioni fatali. Sicuramente in quel caso.

  • User Icon

    Alessandra

    16/05/2020 20:21:42

    Stupendo film, magnifico Tom Hanks. Da comprare

  • User Icon

    Riccardo

    13/05/2020 10:14:30

    Commozione e spettacolo per un film girato con grande professionalità e raffinati mezzi tecnici. Efficace la tecnica letteraria di alternare a scene, riguardanti il drammatico rientro alla base dell'aereo appena partito e ormai privo della funzionalità di due motori a causa dell'impatto con degli stormi di uccelli, scene caratterizzate dalle tensioni relative all'inchiesta d'accusa sul pilota dopo l'incidente promossa dalla compagnia aerea e dalle assicurazioni, accusa fatta per una presunta menzogna del pilota, che avrebbe mentito sulla funzionalità del motore sinistro dicendo che era ormai a spinta zero quando invece secondo gli indagatori funzionava ancora, cosa quest'ultima che, se vera, avrebbe consentito, pur nell'emergenza, un rientro normale dell'aereo sulla pista senza rischiare la vita dei passeggeri sul grande fiume Hudson che al momento dell'impatto aveva una temperatura di 2 gradi. Il buon Clint sul piano dello spettacolo intelligente ha colpito ancora.

  • User Icon

    Andrea

    22/09/2019 18:04:09

    Il film è una ricostruzione gelida (quanto le acque dell'Hudson) della vicenda del volo 1549 del 15 gennaio 2009. Preciso, pulito, volutamente poco passionale perché ambientato in un mondo di giudici, tecnici, piloti e ingegneri dove tutto è un calcolo e dove, tuttavia, non deve mai mancare un controllo umano e il fattore esperienza. Purtroppo vicende anche recenti dimostrano quanto sia attuale: non si può lasciare vite umane in ballo solo ad un calcolatore, per quanto preciso si ritiene possa essere. In aereo (un pò come in F1) il pilota e il suo team quanto i suoi passeggeri sono quella variabile unica in grado di raddrizzare il corso degli eventi. A pensarci un brivido vi correrà sulla schiena guardando il film come salendo sul vostro prossimo volo.

  • User Icon

    dario

    22/09/2019 15:38:42

    L'ennesimo ottimo prodotto diretto da Clint Eastwood che a quasi 87 anni continua a sfornare chicche come questa, regalando emozioni e sensazioni forti che coinvolgono in maniera sentita chi guarda. Ottimo film, da non perdere.

  • User Icon

    pamela

    19/09/2019 18:46:02

    regista e attore protagonista già promettevano bene, dopo averlo visto, ho ricevuto la conferma. non è semplicemente una mera riproduzione di un fatto realmente accaduto, anzi il "miracolo sull Hudson" da il via a un susseguirsi di accadimenti, che probabilmente non ti aspetteresti. e alla fine ti ritrovi a fare il tifo per un secondo lieto fine, nella storia di questo "eroe per un giorno". bello vedere realmente chi sono queste persone che hanno vissuto questa cosa. ho trovato anche una vaga somiglianza tra il vero pilota e Tom Hanks versione personaggio

  • User Icon

    Silvia

    13/04/2019 15:48:52

    C'è tutto quello che serve ad un film d'aviazione e la cosa migliore è che è una storia vera. Di pregio sia la regia di Clint Eastwood sia l'interpretazione di Tom Hanks che ricostruiscono un incidente aereo senza vittime con magistrale ammaraggio del capitano in una situazione d'emergenza. Chapeau anche al vero Sully!

  • User Icon

    Lara

    19/11/2018 15:14:11

    Ottima regia di Eastwood ed eccellente interpretazione di Hanks. Interessante la riflessione sulla figura dell'eroe moderno, da ricercare ancora una volta nella straordinarietà dell'uomo ordinario e non viceversa. Stimolante il capovolgimento dei punti di vista che permette l'analisi dell'accaduto attraverso emotività diverse. Trascinante ed appassionante.

  • User Icon

    Raul

    23/09/2018 20:36:07

    Il film racconta l'incidente aereo avvenuto nel 2009 e non poteva certo essere un film d'azione o con grandi effetti speciali ...a tratti l'ho torvato un pò lento ,ma nel complesso il suo compito di far capire i fatti relativi all'incidente lo ha assolto .Tom Hanks come suo solito ha recitato molto bene .Seondo me rimane un film da una visione prima di decidere per un'eventuale acquisto .

  • User Icon

    polly80

    20/09/2018 15:09:25

    La storia dell'incidente dell'aereo appena decollato da New York è narrata con lo stile asciutto ed essenziale di Clint Eastwood. Il ritmo è serrato e le immagini spettacolari ed emozionanti. Il pregio maggiore del film risiede forse nel proporre una riflessione sul ruolo fondamentale che hanno ormai assunto le "macchine" (computer, algoritmi, big data) in ogni aspetto delle nostre vite, ma anche i loro limiti, dimostrando che l'istinto e l'intelligenza della figura umana restano ancora insuperati nelle decisioni fatali.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente

Un'opera intima e necessaria, un ritratto lucido che riconfigura la nozione di eroe: non più quelli che sparano ma quelli che si espongono

Trama
Il 15 gennaio 2009 un aereo della US Airways decolla dall'aeroporto di LaGuardia con 155 persone a bordo. L'airbus è pilotato da Chesley Sullenberger, ex pilota dell'Air Force che ha accumulato esperienza e macinato ore di volo. Due minuti dopo il decollo uno stormo di oche colpisce l'aereo e compromette irrimediabilmente i due motori. Sully, diminutivo affettivo, ha poco tempo per decidere e trovare una soluzione. Impossibile raggiungere il primo aeroporto utile, impossibile tornare indietro. Il capitano segue l'istinto e tenta un ammarraggio nell'Hudson. L'impresa riesce, equipaggio e passeggeri sono salvi. Eroe per l'opinione pubblica, tuttavia Sully deve rispondere dell'ammaraggio davanti al National Transportation Safety Board. Oggetto di un'attenzione mediatica morbosa, rischia posto e pensione. Tra udienze federali e confronti sindacali, stress post-traumatico e conversazioni coniugali, accuse e miracoli, Sully cerca un nuovo equilibrio privato e professionale.

  • Produzione: Warner Home Video, 2017
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Atmos);Francese (Dolby Atmos)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti; Inglese per non udenti; Olandese; Francese
  • Formato Schermo: 16:9
  • Contenuti: Sully Sullenberger: THe Man Behind the Miracle - Moment by Moment: Adverting Disaster on the Hudson - Neck Deep in the Hudson: Shooting Sully
  • Clint Eastwood Cover

    È un regista, produttore cinematografico, attore e politico statunitense. Ha iniziato la sua carriera nel 1955 quando ha debuttato sul grande schermo, ma il vero successo arriva quando viene ingaggiato per recitare nella trilogia composta da: Per un pugno di dollari,  Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo. Nel corso della sua vita ha vinto molti premi tra cui due Premi Oscar, sei Golden Globe e quattro David di Donatello. Approfondisci
  • Tom Hanks Cover

    "Propr. Thomas Jeffrey H., attore statunitense. Privo di una formazione professionale specifica, si distingue per lo stile fresco e spontaneo. Debutta come attore teatrale e televisivo e quindi s'impone al cinema prima con l'originale Splash - Una sirena a Manhattan (1984) di R. Howard, con Big (1988) di P. Marshall e poi con il sofferto ruolo di un avvocato malato di Aids in Philadelphia (1993) di J. Demme, con il quale vince l'Oscar e inaugura una parata di magistrali interpretazioni che segnano gli anni '90: vince un secondo Oscar con il premuroso idiota di Forrest Gump (1994) di R. Zemeckis, un giovane che cresce secondo i dettami del «right citizen» vecchia maniera e che imprevedibilmente raggiunge sempre miracolosamente il successo, senza però accorgersi che gli Stati... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali