Editore: Bompiani
Collana: Tascabili. Saggi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 giugno 2005
Pagine: 455 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788845234125
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Le grandiose costruzioni templari, le migliaia di tavolette incise, i tesori delle tombe regali, i poemi epici ispirati a Gilgamesh: è l'eredità lasciata dal mondo sumerico agli archeologi che da oltre un secolo inseguono le vestigia di un popolo, affascinante e misterioso, di cui sono ancora ignote le origini e l'appartenenza etnica. Giovanni Pettinato compone una globale immagine che testimonia l'imponente incidenza culturale dei Sumeri, i quali costruirono con Uruk la prima città, inventarono la scrittura, istituirono l'insegnamento scolastico, il sistema bicamerale, lo Stato sovrano. L'opera è completata da ampie citazioni di testi mitologici.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alberta

    25/06/2018 15:07:47

    In un celebre passaggio del film "Brian di Nazareth" dei Monty Python un gruppo di palestinesi si domanda "cosa hanno fatto questi romani per noi"? e l'elenco è lunghissimo: strade, acquedotti, scuole... Ecco, potremmo parafrasare quel passaggio e dire "cosa hanno fatto questi Sumeri per noi?" hanno definito la politica dello Stato sovrano, hanno inventato la prima vera città, codificato la scrittura e l'insegnamento scolastico, hanno stabilito un governo basato sul sistema bicamerale, hanno creato opere d'arte originali e straordinarie. Sempre poco studiati (e troppo velocemente) negli anni di scuola, riscopriamoli con questo libro, decisamente affascinante.

Scrivi una recensione