Surf. Un mercoledì da leoni 40 anni dopo. Copia autografata

Francesco Aldo Fiorentino,Tommaso Lavizzari

Editore: Mondadori Electa
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 19 giugno 2018
Pagine: 125 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 0001121469837
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Q3ttola

    10/07/2018 10:25:56

    "Il migliore è quello che si diverte di più", recitava il titolo di un altro libro ad opera di Fiorentino. E non si può non ravvisare anche in questa nuova fatica (scritta a quattro mani con il bravo giornalista Tommaso Lavizzari) una elegia dello stile di vita laid-back e in armonia con la natura che da decenni dà forma alla surf culture. Pretesto per cavalcare l'onda del ricordo sono i quarant'anni del film di John Milius più amato dai surfisti di tutto il mondo. Già: era il 1978 quando il regista raccontava le vicende di un gruppo di amici fotografandone riti e miti in un momento di passaggio. Fra il 1962 e il 1974 l'America vive anni inquieti, infatti, e le longboard sulle quali Matt, Leroy e Jack sfidano le quattro mareggiate a cavallo di un decennio sono l'epitaffio per le giovinezze dei tre e per l'innocenza perduta da un intero Paese. Ma non c'è troppa nostalgia, nel libro di Lavizzari e Fiorentino, e le pagine ricche di aneddoti e spigolature sono un informale breviario di cultura surf che idealmente si rivolge anche a chi sulle tavole non ha mai messo piede. Lettura stimolante, insomma, che farà venir voglia a chi ancora non l'abbia fatto, di aspettare l'onda giusta con una lattina di Miller fra le mani e un po' di musica giusta in sottofondo.

Scrivi una recensione