Swedenborg e le chiese swedenborgiane

Jane Williams-Hogan

Traduttore: M. Pasi
Editore: Elledici
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 1 gennaio 2004
Pagine: 136 p.
  • EAN: 9788801028492
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Emanuel Swedenborg (1688-1772) è ricordato come uno dei più illustri scienziati del Settecento. Ma entra a far parte della storia delle religioni per i voluminosi e influenti scritti che propongono una radicale reinterpretazione delle Scritture cristiane. Durante la sua vita il "profeta" svedese non fondò alcuna organizzazione. Ma il suo pensiero e i suoi scritti portarono all'istituzione di diverse comunità che contano oggi nel mondo circa cinquantamila seguaci. Questo volume presenta una sintesi di un'esperienza tanto importante quanto ancora poco conosciuta.

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Davide Sangiorgi

    12/03/2015 22:57:19

    E' interessante notare l'interesse di Carl Gustav Jung (1875-1961) , psichiatra, psicoanalista e antropologo svizzero, per gli scritti di Emanuel Swedenborg (1688-1772). Egli si dilettava nella lettura dei libri scritti dallo scienziato svedese che venne poi riconosciuto come "profeta" dalle varie "Chiese swedenborgiane" che a lui, tuttora, si ispirano. Nonostante egli non fondò alcuna "Chiesa".

Scrivi una recensione