Tales from the jazz age

Tales from the jazz age

Francis Scott Fitzgerald

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 300 KB
  • EAN: 9788832506242
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 1,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

This essential Fitzgerald collection contains some of the writer's most famous and celebrated stories. In "The Curious Case of Benjamin Button," an extraordinary child is born an old man, growing younger as the world ages around him. "The Diamond as Big as the Ritz," a fable of excess and greed, shows two boarding school classmates mired in deception as they make their fortune in gemstones. And in the classic novella "May Day," debutantes dance the night away as war veterans and socialists clash in the streets of New York. Opening the book is a playful and irreverent set of notes from the author, documenting the real-life pressures and experiences that shaped these stories, from his years at Princeton to his cravings for luxury to the May Day Riots of 1919. Taken as a whole, this collection brings to vivid life the dazzling excesses, stunning contrasts, and simmering unrest of a glittering era. Its 1922 publication furthered Fitzgerald's reputation as a master storyteller, and its legacy staked his place as the spokesman of an age.
  • Francis Scott Fitzgerald Cover

    Scrittore statunitense. Nel microcosmo familiare è l’origine della sua insicurezza e del suo conseguente, precoce sogno di successo: il padre era un gentiluomo del Sud, di scarsa fortuna economica; la madre, di ascendenza irlandese e cattolica, era figlia di un ricco commerciante. Grazie al nonno materno, F. studiò alla Newman School, nel New Jersey, e poi a Princeton, dove strinse durevole amicizia con Edmund Wilson, la sua «coscienza intellettuale». Nel 1918, lasciati gli studi per arruolarsi nell’esercito, incontrò a Montgomery, in Alabama, Zelda Sayre – modello di tutte le «ragazze dorate» dei suoi racconti – che sposò appena ebbe raggiunte, con i primi straordinari successi letterari, la fama e la ricchezza. Fu... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali