Tales of Angria

Tales of Angria

Charlotte Brontë

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,02 MB
  • EAN: 9780141194028
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,49

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In 1834, Charlotte Brontë and her brother Branwell created the imaginary kingdom of Angria in a series of tiny handmade books. Continuing their saga some years later, the five 'novelettes' in this volume were written by Charlotte when she was in her early twenties, and depict a aristocratic beau monde in witty, racy and ironic language. She creates an exotic, scandalous atmosphere of intrigue and destructive passions, with a cast ranging from the ageing rake Northangerland and his Byronic son-in-law Zamorna, King of Angria, to Mary Percy, Zamorna's lovesick wife, and Charles Townshend, the cynical, gossipy narrator. Together the tales provide a fascinating glimpse into the mind and creative processes of the young writer who was to become one of the world's great novelists.

  • Charlotte Brontë Cover

    Scrittrice inglese. Figlia di un ecclesiastico irlandese, nel 1820 si stabilì con la famiglia a Haworth, nella regione delle brughiere. Fin dall’infanzia Charlotte, lasciata sovente a se stessa, insieme con le sorelle Emily e Anne e al fratello Branwell, creò con loro un mondo immaginario, sul quale i ragazzi costruirono complicati cicli di storie infantili. Studiò in modo irregolare presso due collegi, nel secondo dei quali tornò poi come insegnante dal 1835 al 1838. Dopo aver lavorato per un breve periodo come istitutrice, si recò a Bruxelles e qui, nel 1843, insegnò in una scuola. Tornata a Haworth, nel 1854 sposò il coadiutore del padre, A.B. Nicholls, e cominciò a scrivere romanzi: il primo, Il professore (The professor), fu... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali