Tazza letteraria Meditathe. Friedrich Nietzsche

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Marca: Polo Sud
Linea: Meditathe
Mondi e personaggi: Friedrich Nietzsche
  • EAN: 8009266002706

17° nella classifica Bestseller di IBS Idee regalo Gadget - Divertenti e originali

Salvato in 67 liste dei desideri

€ 13,50

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
IDEA REGALO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 13,50 €)

Testo:
Bisogna avere un caos dentro di sé per generare una stella danzante. - Friedrich Nietzsche
La collezione di tazze letterarie Meditathe è realizzata in “fine bone china” , raffinatissima porcellana di riconosciuta eccellenza, con doti di resistenza e trasparenza superiori alla porcellana tradizionale. Le tazze hanno un caldo colore avorio di inconfondibile fascino e grande eleganza
4,33
di 5
Totale 3
5
1
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Laura

    16/05/2020 08:49:07

    Le tazze Meditathe sono un regalo davvero ben pensato per tutti coloro che amano citazioni ed aforismi. A livello di design e di scelta di frasi sono davvero ben studiate. L’unica pecca è il fatto che sono troppo sottili e che non sono adatte ad essere messe in microonde. Il disegno di questo modello tuttavia non è uno dei mie preferiti anche se la frase è molto bella.

  • User Icon

    rossella

    11/05/2020 12:21:02

    Ottima tazza, bel disegno. Perfetta in ogni occasione: tè, caffè, latte. Bella e utilissima. Sulla tazza è scritta una frase tratta dai pensieri di Nietzsche. Io l’ho trovato stupenda. Comprate questa e anche altre della serie da utilizzare quando si è in compagnia!

  • User Icon

    n.d.

    22/11/2019 11:18:33

    Bellissima tazza anche se preferivo uno stile diverso dei caratteri di scrittura

  • Friedrich Nietzsche Cover

    Filosofo e scrittore tedesco. Appassionato cultore di musica e filologia classica, nel 1868 conosce a Lipsia Wagner, ricevendone un'impronta profonda, ben avvertibile nelle sue prime opere: La nascita della tragedia dallo spirito della musica (1872) e le Considerazioni inattuali (1873-1876). Nel 1879 le precarie condizioni di salute lo spingono ad abbandonare Basilea per cercare sollievo in Svizzera e in Italia. Quelli che seguono sono anni di intensa produzione intellettuale. Compone: Umano, troppo umano (1878), La gaia scienza (1882), Così parlo Zarathustra (1883-1885), Al di là del bene e del male (1886), Per una genealogia della morale (1887), Il caso Wagner (1888). Continua a passare da una clinica all'altra fino alla morte. Ha lasciato... Approfondisci
Note legali