Topone PDP Libri
Salvato in 44 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Tempi duri per i romantici
15,20 € 16,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+150 punti Effe
-5% 16,00 € 15,20 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
8,64 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Libreria Nani
15,20 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Beasy
17,90 € + 3,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,20 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Beasy
17,90 € + 3,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,64 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Chiudi
Tempi duri per i romantici - Tommaso Fusari - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Tempi duri per i romantici Tommaso Fusari
€ 16,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Gli amori più veri nascono dai salti nel vuoto.

"Si possono dimenticare episodi, eventi, parole, canzoni, ma mai le persone che ci hanno fatto del bene".

Stefano ha ventidue anni e una vita tranquilla. Simpatico, belloccio e con la battuta sempre pronta, divide il suo tempo tra le serate a Trastevere con gli amici, il lavoro che non ama particolarmente ma che gli permette di avere una casa tutta per sé, le polpette piene d'amore di mamma e la storia con Michela. Sembrerebbe andare tutto per il verso giusto eppure a Stefano qualcosa non torna. Non può fare a meno di sentirsi incompleto, fuori posto, fuori cuore. Stare con Michela gli ha fatto capire che "con una donna puoi ridere, mangiare, guardarci un film, scoparci tutta la notte, prenderci il caffè insieme e correre comunque il rischio di non amarla". Perché l'amore vero è un'altra cosa. E sta da un'altra parte. Allora succede che ritrovare un dischetto di cartone con sopra disegnato un pettirosso dia uno strattone alla sua vita costringendolo a ripensare a quando, dieci anni prima, era poco più che un bambino. E a ricordare quegli occhi scuri e profondi, quelle lentiggini che diventavano una costellazione, quel modo goffo e particolarissimo di tirarsi da parte i capelli rosso fuoco. Da quel momento niente ha più senso se non andare a cercarla, ovunque sia, rischiando di perdere tutto pur di ritrovarla. Lei, Alice, il pezzo mancante, la ragazzina che ti guardava in un modo che non sai spiegare, in un modo che ti sentivi subito a casa. Perché, davvero, certe volte perdersi diventa l'occasione unica e imperdibile per ritrovarsi. Perché "si possono dimenticare episodi, eventi, parole, canzoni, ma mai le persone che ci hanno fatto del bene".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
2 maggio 2017
204 p., Rilegato
9788804675334
Chiudi

Indice

Ho conosciuto Alice che avevo otto anni. Ricordo che, allora, quello sputo di periferia romana in cui vivevo non mi sembrava così male. La Roma un po' dimenticata da Dio, quella con gli autobus sgangherati e la puzza di fognatura esplosa e gli appartamenti con vista sui fili del tram, lo squallido discount dove puoi comprare cibo spazzatura liofilizzato e latte in polvere, il cinema in disuso che diventa rifugio serale per tossici e ubriachi. È qui che ho conosciuto Alice. Abitava nel palazzo di fronte al mio, al numero sette, il cornicione e il davanzale della sua finestra erano di u orsa sbiadito. La osservavo tutte le sere prima di andare a dormire, visto che la mia cameretta era esattamente davanti alla sua. A otto anni non ti passa mai per la testa di poter essere scambiato per un maniaco se sbirci nelle case altrui. Ogni mattina facevamo la stessa strada per andare a scuola, un enorme edificio in fondo alla nostra via con le pareti scrostate e grigie. Ognuno sul proprio lato, senza mai attraversare per raggiungerci. La osservavo camminare con passo veloce e ritmo costante, la scortavo silenziosamente; non poteva capitarle nulla di male, mi dicevo, con me vicino. Eravamo due destini paralleli con lo sguardo basso e le mani nelle tasche. "Sono il tuo supereroe silenzioso" pensavo "veglio su di te e tu non lo sai". A scuola Alice non parlava quasi con nessuno, rimaneva seduta al banco, i lunghi capelli rosso scuro pettinati in fretta, il collo esile, una spruzzata di lentiggini sul naso e sugli zigomi. Aveva gli occhi neri, nerissimi. Quando qualcuno le rivolgeva la parola all'improvviso lei sbatteva le palpebre un paio di volte, quasi come se fosse stupita di non essere invisibile.

Valutazioni e recensioni

2,5/5
Recensioni: 3/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(2)
Francesca_a.
Recensioni: 3/5

Ho letto questo libro in due sere, un po' per la semplicità della forma, un po' per la trama che forse si, è un po' scontata, ma piacevole per una lettura leggera dopo una lunga giornata. Stefano, il protagonista, è un normale ragazzo non pienamente soddisfatto della propria vita, gli manca qualcosa e sente che quel qualcosa ce l'ha una persona del suo passato. Stefano fa quello che tutti i giovani a sua età vorrebbero fare, molla tutto per cercare quello quella persona che gli tormenta o ricordi. Ho apprezzato questo libro, giovane ma tagliente, leggero ma non per forza banale.

Leggi di più Leggi di meno
Davide
Recensioni: 1/5

La storia è buona anche se melensa e prevedibile. Lo stile è da romanzo rosa e da adolescenti. Il linguaggio è semplice e immediato. Molti sono i rimandi al mondo social e le frasi fatte, volutamente inserite, adatte per diventare post. Il titolo stesso ne è un esempio. Più che un'opera di narrativa, mi sembra un'operazione di marketing, decisamente riuscita. Concludo dividendo il mio giudizio sulla base di due punti di vista differenti: - lato razionale: buon libro, ideato, studiato, scritto e promosso ottimamente in riferimento al target da raggiungere; - lato emotivo: a parte l’aver aggiunto meccanicamente una tacca al numero totale di libri letti finora, non sento di aver ricevuto altro.

Leggi di più Leggi di meno
Annie
Recensioni: 1/5

Una trama scadente, povera di contenuto e di realismo. Sembra un tentativo malriuscito di raccontare un amore assoluto, scadendo in insopportabili cliché favolistici e ripetitivi. La voce narrante, Stefano, è incapace di suscitare empatia per la povertà di contenuto dei suoi processi mentali, mentre la controparte femminile è una sorta di Beatrice dantesca, senza difetti e imperfezioni, risulta infatti irritante il continuo uso di metafore relative alla grandiosità di questa donna (dell'unica "imperfezione" non scrivo nulla, basti pensare che il protagonista sistema anche quella). Le tematiche della violenza domestica e dell'abuso di sostanze vengono trattate con una superficialità imperdonabile, quasi offensiva. Nel complesso sembra un'accozzaglia di situazioni rubate a trame cinematografiche (si parte da "Forrest Gump", passando per "amore e altri rimedi" fino ad arrivare a "ogni giorno"). Consigliato a una fascia d'età giovane e a un pubblico femminile con pochissime pretese.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

2,5/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(2)

Conosci l'autore

Tommaso Fusari

1992, Roma

È l'autore della seguitissima pagina Facebook Tempi duri per i romantici. Il suo primo romanzo è Tempi duri per i romantici (Mondadori, 2017), in seguito pubblica anche Quello che non siamo diventati (Mondadori, 2019).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore