Il tempo imperfetto degli addii

MacKenzie Bezos

Traduttore: E. Banfi
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 26 marzo 2015
Pagine: 294 p., Brossura
  • EAN: 9788850235193
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 3,72
Descrizione
Dana ha sempre tutto sotto controllo. Gestisce la sua vita come il suo lavoro di guardia del corpo: programmando ogni evento con freddezza e precisione. Eppure, di fronte a quel test di gravidanza positivo, Dana si sente invadere dal terrore: non sa come affrontare quella situazione imprevista. E allora parte, senza dire nulla a nessuno. Jessica ha perso ogni cosa. Un tempo era una stella di Hollywood, ricca di talento e di grazia. Negli ultimi quattro anni, però, non è mai uscita di casa: per colpa dei paparazzi in agguato, si sente prigioniera in una gabbia dorata. Ma adesso è giunto il momento di evadere. Vivian ha diciassette anni e l'impressione di non avere più un futuro. Intrappolata in un brutto appartamento di periferia, e alla mercé di un uomo che non la ama, ha fatto una scelta. È ora di andarsene. Lynn ha cercato per anni di dimenticare. E, per farlo, si è allontanata dal mondo. Tuttavia non riuscirà a lasciarsi il passato alle spalle finché non chiederà scusa a tutte le persone che ha ferito. Per questo non ha mai traslocato: aspetta l'occasione giusta per rimediare ai propri errori. In questo romanzo MacKenzie Bezos intreccia le storie di quattro donne diverse, ma accomunate dallo stesso bisogno di ricominciare. Quattro donne alla ricerca di se stesse. Quattro donne che, grazie a un incontro voluto dal destino, ritroveranno la felicità...

€ 5,86

€ 6,90

Risparmi € 1,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    23/06/2014 13:45:18

    Nonostante non ami i libri scritti al presente, perché, secondo me, mancano un po' di "atmosfera", la storia di queste quattro donne che hanno dei conti aperti e delle ferite legate al loro passato è appassionante e ben scritto. Alla fine emerge qual è il legame tra Jessica e Lynn e anche la figura di Vivian si ricollega alle altre due. Rimane meno chiaro e un po' slegato il personaggio di Dana. Un romanzo per riflettere su quanto certe scelte e l'impossibilità di perdonarsi influiscano sulla nostra vita e sulla difficoltà di essere se non felici per lo meno un po' più pacificati.

Scrivi una recensione