La teologia delle religioni di Hans Kung. Dalla salvezza dei non cristiani all'etica mondiale (1964-1990)

Gianmaria Zamagni

Editore: EDB
Anno edizione: 2005
Pagine: 136 p., Brossura
  • EAN: 9788810403907
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    La ricerca compiuta da Gianmaria Zamagni segue con attenzione, percorrendone il corpus delle opere, il modo in cui si sviluppa la posizione di Hans Küng in merito al tema cruciale della teologia delle religioni, in un continuo dialogo con le posizioni teologiche altrui: da quelle più schiettamente esclusiviste di Karl Barth a quelle radicalmente di Paul F. Knitter, dai primi anni '60 fino al Progetto per un'etica mondiale, ultimo cerchio concentrico nel quale le religioni si fanno alleanza di pace in maniera nuova, critica e costruttiva, attraverso le deliberazioni del Parlamento delle religioni mondiali, delle Nazioni Unite, e di altri organismi internazionali. […] La teologia di oggi comunque, quale che sia il suo focus o il suo interesse, non può più pensarsi senza il confronto con le religioni mondiali.

Scrivi una recensione