Una teoria comunitaria dei diritti umani. I diritti dell'uomo di Nicola Spedalieri

Attilio Pisanò

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2004
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XVI-506 p.
  • EAN: 9788814113093
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 32,30

€ 38,00

Risparmi € 5,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

32 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    luigi catellani

    19/05/2005 15:50:04

    Un ottima opera. L'autore ci guida per mano nella riscoperta del libro "Dei diritti dell'uomo" scritto nel 1791 da Nicola Spedalieri -illustrissimo- Illuminista Siciliano, purtroppo quasi sconosciuto a molti. Gli argomenti trattati sono di attualità, immutati e immutabili nel tempo. Allo scrittore va il merito di approfondire e "attualizzare" ogni singolo argomento trattato nel secolo XVIII, anni della Rivoluzione Francese e Europea. Lo consiglio ai Manager Italiani, in modo particolare ai Responsabili delle Risorse Umane e a tutte le persone sensibili ai Diritti, ma anche ai Doveri dell'uomo. Buona Lettura

Scrivi una recensione