Teoria e pratica del giornalismo religioso. Come informare sulla Chiesa Cattolica: fonti, logiche, storie, personaggi

Editore: Edusc
Formato: PDF con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,53 MB
  • Pagine della versione a stampa: 422 p.
    • EAN: 9788883334061
    Disponibile anche in altri formati:

    € 14,99

    Venduto e spedito da IBS

    15 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Ernesto

      25/06/2014 18:30:21

      Si tratta sicuramente di un tentativo unico nel suo genere, in quanto adatta alla manualistica classica del giornalismo (fonti, documentazione, scrittura, verifica, etica) gli elementi specifici dell'informazione sulla Chiesa cattolica in generale, e sul Vaticano in particolare. Dopo una parte introduttiva che spiega la necessità di una riflessione approfondita su questo specifico ambito del giornalismo (perché la Chiesa è soggetto e oggetto di informazione, la sua missione comunicativa, l'origina del vaticanismo e il contributo della Sala Stampa della Santa Sede), la seconda parte - la più corposa - è prettamente teorica, e rilegge in una nuova chiave i capisaldi della professione giornalistica. Nella terza parte vengono spiegate le dinamiche specifiche della Chiesa Cattolica, e cioè perché ha un proprio diritto, chi prende le decisioni a livello gerarchico, come è organizzata la Curia romana e perché è importante l'aspetto economico. L'ultima parte offre degli esempi pratici per chi deve fare informazione religiosa, spiegando la funzione del Papato (anche in caso di rinuncia), il ruolo del Magistero, la Sede Vacante e il Conclave, il compito della diplomazia e tanto altro.Un ampio glossario di termini specifici sulla religione e la Chiesa cattolica completa la pubblicazione. Tra i contributi presenti nel libro, che si conclude con un ampia bibliografia plurilingue sui temi dell'informazione religiosa, figurano personalità della Curia Romana (SER. Mons. Justo Mullor, per i contenuti della "diplomazia vaticana" e SER. Mons. Juan Ignacio Arrieta, per quanto concerne l'organizzazione della Curia Romana e l'aspetto della governance), giornalisti vaticanisti, tra cui Marco Tosatti, Angela Ambrogetti ed Elisabetta Lo Iacono, e professori universitari, ciascuno specializzato nei relativi contesti teorici del volume.

    Scrivi una recensione