The Thirteen Travellers

Hugh Walpole

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Forgotten Books
Formato: PDF
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 4,97 MB
  • EAN: 9780259657378

€ 7,85

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Then came the war, and the first result of this was that James joined up! During those first August days Absalom hadn't fancied that the war would touch him at all, although he was hotly patriotic and cried out daily at the Warring ton that he wished he were a lad again and could shoulder a gun.
  • Hugh Walpole Cover

    (Auckland, Nuova Zelanda, 1884 - Keswick, Cumberland, 1941) scrittore inglese. Dopo gli studi a Cambridge, prima di dedicarsi esclusivamente all’attività letteraria, fu per un certo tempo insegnante laico nella chiesa anglicana. I suoi romanzi, avvivati da una scrittura ricca e fluente, spesso riuniti in cicli, appartengono alla narrativa di costume: così le trilogie La città che sorge (The rising city, 1914-20) e Jeremy (1919-27) e la serie di quattro romanzi intitolata La saga degli Herries (The Herries chronicle, 1930-34). La sua opera migliore è La tetra selva (The dark forest, 1916), vicenda di guerra in parte autobiografica, mentre il Ritratto di un uomo dai capelli rossi (Portrait of a man with red hair, 1925) è un efficace romanzo dell’orrore. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali