Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Tiger Who Came to Tea (Read aloud by Geraldine McEwan)

Tiger Who Came to Tea (Read aloud by Geraldine McEwan)

Judith Kerr

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 30,31 MB
  • EAN: 9780007386277

€ 7,58

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

This is a read-along edition with audio synced to the text, performed by Geraldine McEwan.

The classic picture book story of Sophie and her extraordinary teatime guest has been loved by millions of children since it was first published more than fifty years ago. Now an award-winning animation!

The doorbell rings just as Sophie and her mummy are sitting down to tea. Who could it possibly be? What they certainly don't expect to see at the door is a big furry, stripy tiger!

This warm and funny picture book story is perfect for reading aloud, or for small children to read to themselves time and again. First published in 1968 and never out of print, it has become a timeless classic enjoyed and beloved by generations of children.

The magic begins at teatime!

‘A modern classic.’ The Independent

“It’s no surprise Judith’s work is still popular. It owes nothing to the vagaries of style or fashion. Her warmth and humanity are timeless.” Michael Foreman

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Judith Kerr Cover

    È nata a Berlino ma ha dovuto lasciarla nel 1933 insieme alla sua famiglia perché ebrea. Vivrà in Inghilterra fino alla sua morte (2019). È stata una scrittrice, sceneggiatrice e illustratrice. La storia narrata in Quando Hitler rubò il coniglio rosa (Rizzoli, 2009) è in parte autobiografica e ha un seguito: La stagione delle bombe (Rizzoli, 2012). Sempre per Rizzoli ha pubblicato anche il romanzo Una foca in salotto (2017). Approfondisci
Note legali