Categorie
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 434 p., Brossura
  • EAN: 9788804667568
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,75

€ 10,62

€ 12,50

Risparmi € 1,88 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    trixter

    22/03/2017 10.27.14

    Libro godibilissimo. A tratti forse un pò troppo sbrigativo, altre parti, invece, molto puntigliose (vedi, in particolare, le descrizioni delle battaglie). Ad ogni modo, la prosa è asciutta, semplice, fluida. Un romanzo che merita di essere letto.

  • User Icon

    Joe_Seb

    15/01/2015 22.46.42

    Bel libro, un appassionante romanzo storico su una delle figure più affascinanti dell'antichità ambientato in un'epoca e in una regione che ammaliano.

  • User Icon

    Gabriele

    10/06/2014 08.21.25

    Mantenendo inalterata la sua fama, l'ennesimo libro di questo incredibile scrittore viene letto in pochissimi giorni con un'intensità tale da lasciare meravigliati. Sono d'accordo in parte con le piccole critiche rivolte, esclusivamente perchè i pregi sarebbero troppi e le quattro stelle che mi sento di dare racchiudono perfettamente questo voto. In particolar modo però sottolineo un piccolo aspetto, dai più trascurato, che mi ha lasciato riflettere. Un inizio molto più descrittivo e intrigante, probabilmente a causa di una eccessiva "lunghezza narrativa" lascia il posto ad uno sbrigativo riassunto delle ultime battaglie del tiranno che un pò ne limitano la parte finale della sua vita e dunque l'interessamento del lettore. Descrizione, narrazione, ambientazione e veridicità storica ad altissimi livelli. Una maggiore descrizione psicologica del protagonista fanno di questo libro uno dei miei preferiti. Ad Maiora!

  • User Icon

    Costanza

    09/06/2013 11.33.49

    Assolutamente meraviglioso. Uno dei libri più belli di Manfredi, il mio autore preferito. Coinvolgente dalla prima pagina, da pagina 90 circa si divora tutto d'un fiato! Accurata descrizione del grande Dionisio, figura storica raramente considerata. Stile come sempre impeccabile. Consigliato, quasi al pari della trilogia di Alessandro Magno.

  • User Icon

    marco.r

    23/11/2012 18.32.10

    non so ,mi aspettavo di più,quando ho visto la sicilia antica con i nomi delle citta oggi inesistenti mi sono un pò esaltato visto che pure io sono siculo,ma poi dopo aver letto il libro di certo mi aspettavo di più molto di più dopo aver vsto i voti che la gende a dato.e il primo che leggo di manfredi non so adesso,forse gli darò un'altra possibità ma non di certo subito.

  • User Icon

    Giuseppe

    04/11/2012 23.22.54

    Indeciso tra 3 e 4, do un 3 per i seguenti motivi: manca la descrizione del famoso orecchio di Dionisio; manca la descrizione del detto "...spada di damocle"; il caso"Platone" viene trattato brevemente e superficialmente; troppe descrizioni inutile di battaglie... godibilissimo quando prevale la parte storica, ho trovato interessante l'accostamento Cartagine/atlantide

  • User Icon

    annalisa

    12/09/2012 14.28.20

    inferiore ai precedenti....e un pò troppo superficiale...da Manfredi mi aspetto di meglio...

  • User Icon

    giovanni

    16/11/2011 14.12.08

    Bellissimo,VM Manfredi non delude mai,e questo libro è uno dei migliori,storia stupenda avvincente e si legge in poco tempo,inutile sottilineare la perfezione delle sue descrizioni i suoi libri non si leggono si vivono.

  • User Icon

    Geppo

    16/12/2009 10.31.08

    Le battaglie sono descritte decisamente bene, eccellente, come sempre d'altro canto, il rigore storico ma, tutto resto, e' una noia micidiale. Faticosissimo terminarlo.

  • User Icon

    piero

    11/11/2009 15.58.20

    E' il sesto romanzo che leggo di Manfredi ed è stato quello che mi ha coinvolto ed appassionato di meno. Non è fluido, è come se la storia non decolla mai. E' vero che si tratta di un romanzo storico, dunque la storia è quella che è, tuttavia in altre occasioni manfredi ha dimostrato di saperla plasmare quel tanto che basta per renderla un pò più "accattivante".

  • User Icon

    claudio 72

    26/08/2009 22.45.28

    A mio giudizio il miglior libro del grande Manfredi ( superiore anche alla trilogia su Alessandro Magno). Scorrevole e appassionante allo stesso tempo. Lo leggerete come me tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Rovaci

    30/07/2009 15.27.45

    Manfredi in questo libro è come se avesse dipinto la trama. Bellissimo dal punto di vista storico, ancora meglio da quello del romanzo. Ma che cosa leggono quelli che hanno il coraggio di dare 1 o 2 di giudizio a questo libro? Boh!!!!

  • User Icon

    dama

    10/06/2009 16.18.23

    Bello! in assoluto il migliore libro di V.M.Manfredi:dopo l'ultima legione( Meno che mediocre) e L'armata perduta (appena mediocre), ho finalmente letto un bel libro. Interessante dalla prima pagina all'ultima. Mi è particolarmente piaciuta la metamorfosi di Dionisio da eroe a tiranno.

  • User Icon

    Paolo

    21/03/2009 10.02.29

    di Manfredi ho letto molti romanzi e non tutti mi hanno entusiasmato, ma questo è sicuramente il mio preferito e la vicenda storica narrata è sicuramente interessante.

  • User Icon

    Carlo

    26/02/2009 20.59.46

    Dei romanzi di manfredi è quello che mi è piaciuto meno. Sarebbe bellissimo se non avesse tutte quelle minuziose descrizioni di battaglie.

  • User Icon

    Nunzio

    11/09/2008 01.12.30

    fino ad ora avevo letto l'ultima legione e lo scudo di talos. sono tutti e tre stupendi ma questo è il più bello perchè racconta di un personaggio realmente esistito. V.M. Manfredi è veramente bravo a raccontare la Storia, le descrizioni dei greci, dei cartaginesi, degli eserciti, dei luoghi sono meravigliose. bravo ! sicuramente ne leggerò altri !!!

  • User Icon

    Laron

    19/04/2008 17.31.50

    Il suo migliore romanzo insieme a l'armata perduta.Fresco,scorrevole,fedele alla storia,un grande libro per chiunque ami il genere.

  • User Icon

    Piero

    08/02/2008 10.59.16

    Senz'altro il miglior romanzo di Manfredi. Contrariamente ad altri suoi lavori mantiene l'interesse altissimo per tutta la durata del libro. Con la sua forza narrativa riesce a farti amare un personaggio che probabilmente, esaminato in un altro contesto, sarebbe stato solo da condannare. Non esagero se forse dico che è in assoluto il miglior romanzo storico che abbia mai letto

  • User Icon

    Luca

    07/11/2006 22.56.28

    Storicamente impeccabile (come altri romanzi dell'autore)! Un romanzo che si sofferma su una delle personalità più affascinanti e controverse della grande Siracusa!

  • User Icon

    Michele

    23/10/2006 11.51.55

    Un libro che si legge d'un fiato: La storia che non annoia! Il romanzo storico è un mezzo per stimolare la curiosità e trasmettere piccole pillole di conoscenza: V.M.Manfredi è il maestro!

Vedi tutte le 35 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione