La totalità della parola. Origini e prospettive culturali del libro digitale - Andrea G. Parasiliti - ebook

La totalità della parola. Origini e prospettive culturali del libro digitale

Andrea G. Parasiliti

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 17 MB
Pagine della versione a stampa: 248 p.
  • EAN: 9788898081134

€ 7,49

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Saggio dedicato alla ricerca delle radici culturali del libro digitale e delle sue prospettive umanistiche (e non tecniche) in cui si dimostra - a partire da un breve cenno della storia del libro, della parola e dei supporti della scrittura, e passando poi a uno svisceramento del codex cristiano e delle sue fondamentali funzioni "editoriali" e culturali per giungere poi all'analisi di alcuni modernissimi prodotti editoriali digitali - come l'ebook altro non sia che frutto di nuove esigenze comunicative della "Parola" e che nulla abbia a che fare con la "morte del libro" e men che meno con la morte del "libro cartaceo". Prefazione di Edoardo Barbieri; Postfazione di Massimo Marassi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali