Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Tower Heist. Colpo ad alto livello (DVD)

Tower Heist

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Tower Heist
Regia: Brett Ratner
Paese: Stati Uniti
Anno: 2011
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Non è una rapina, è una vendetta!

Il personale di un lussuoso grattacielo perde una grossa cifra per colpa di un truffatore: insieme decidono di fare una rapina per vendicarsi

«Una delle rapine più divertenti e acrobatiche del cinema»Corriere della Sera

Un gruppo di addetti alla manutenzione di un lussuoso condominio di New York è raggirato dal magnate di Wall Street che occupa l'ultimo piano. Il miliardario truffatore li deruba delle pensioni proprio prima di dichiarare bancarotta, ma non ha fatto i conti con la scalcinata banda di ladri improvvisati che pianificano la loro vendetta...

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Universal Pictures, 2018
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Russo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Estone; Rumeno
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Contenuti: Finale Alternativo: 15 mesi dopo - Finale Alternativo: il bar di Lester - Scene Eliminate - Papere sul set - Commento al film con il Regista Brett Ratner, il Montatore Mark Helfrick e i Co-Sceneggiatori Ted Griffin e Jeff Nathanson
  • Ben Stiller Cover

    Propr. Benjamin Edward S., attore e regista statunitense. Figlio d'arte (il padre è il famoso commediografo Jerry S.), bruno, occhi azzurri, faccia simpatica e ghigno grottesco, esordisce sul grande schermo alla fine degli anni '80. Dopo aver interpretato ruoli secondari in pellicole eterogenee, debutta dietro la mdp nel 1994 con il brillante Giovani, carini e disoccupati in cui interpreta il fidanzato di una frustrata W. Ryder. Due anni dopo gira il surreale Il rompiscatole (1996) in cui appare in una parte di sfondo, ma ormai critica e pubblico si sono accorti del suo notevole talento comico e nel 1998 viene scelto per la parte dello sfortunato e bistrattato protagonista innamorato di C. Diaz nel grottesco Tutti pazzi per Mary di B. e P. Farrelly, film che sancisce il suo successo. La sua... Approfondisci
  • Eddie Murphy Cover

    "Propr. Edward Regan M., attore statunitense. Di umili origini, intrattiene il pubblico dei locali notturni con un irriverente umorismo, fondato sul turpiloquio fantasioso e sulla presa in giro degli stereotipi della cultura nera, alla quale appartiene e di cui è testimonianza l'esilarante monologo teatrale ripreso in Nudo e crudo (1987) da R. Townsend. L'ingresso nel Saturday Night Live (1980) prelude all'esordio cinematografico, con l'esilarante ruolo del ladruncolo di colore costretto ad aiutare il rude poliziotto N. Nolte in 48 ore (1982) di W. Hill, variazione sul tema della strana coppia. M. ne esce vincitore, e in seguito prevale, come barbone dal cervello fino, sull'azzimato miliardario in rovina D. Aykroyd di Una poltrona per due (1983) di J. Landis. Con Beverly Hills Cop - Un piedipiatti... Approfondisci
  • Casey Affleck Cover

    Nome d'arte di Caleb C.A.-Boldt, attore statunitense. Esordisce nel 1987 in alcune produzioni televisive e debutta sul grande schermo nel ruolo di uno dei liceali allo sbando della commedia noir Da morire (1995) di G. Van Sant. Dallo stesso regista viene diretto anche in Will Hunting - Genio ribelle (1997), accanto al fratello maggiore Ben, e in Gerry (2002), opera indipendente sullo smarrimento fisico ed esistenziale di due amici nel deserto americano, di cui cura – insieme all'altro protagonista M. Damon – anche la sceneggiatura e il montaggio. Dopo aver partecipato a produzioni più commerciali e al film d'esordio alla regia del fratello, Gone Baby Gone (2007), ottiene una nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista per il ruolo del fuorilegge che uccide il leggendario bandito... Approfondisci
Note legali