Tracce di animali. Impronte, escrementi, tracce di pasti, borre, tane e nidi

Angelika Lang

Traduttore: P. Silvagni Celli
Editore: Zanichelli
Collana: Guide
Anno edizione: 1989
Tipo: Libro universitario
Pagine: 128 p., ill.
  • EAN: 9788808117908
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 22,61

€ 26,60

Risparmi € 3,99 (15%)

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello


scheda di Cucco, M., L'Indice 1989, n. 9

Ogni volta che acquistiamo una guida da campo giochiamo, più o meno coscientemente, con due stati d'animo contrastanti: l'illusione e la certezza. Illusione di aver finalmente trovato il manuale che, come per incanto, risolverà tutti i nostri problemi di riconoscimento in natura: certezza che il libro ci fornirà un aiuto in alcuni casi, ma solo l'esperienza permetterà di giungere con sicurezza all'identificazione. La Zanichelli propone ora una guida al riconoscimento delle tracce di animali essenzialmente rivolta a chi si avvicina per la prima volta a questo difficile argomento. Diversamente da libri analoghi, presenti soprattutto sul mercato estero. Il riconoscimento delle tracce viene guidato tramite una bella serie di fotografie, mentre scarso peso hanno i disegni. Ben curati i testi di commento, anche se chi utilizza in campo questo genere di guide di solito poco bada al testo scritto. Il libro è diviso in cinque capitoli: Impronte, Escrementi, Tracce di pasti, Borre, Tane e nidi. Purtroppo mancano gli utilissimi quadri riassuntivi (disegnati!) raggruppanti categorie di tracce. Certamente non sarà possibile, con questa guida, identificare veramente tutte le tracce di uccelli e mammiferi. Del resto anche altri testi più voluminosi, specializzati e costosi richiedono comunque una grande pratica. In definitiva, si tratta di un'opera utile, come è anche nelle intenzioni dell'autrice, per conoscere e prendere in considerazione le abitudini degli animali, in questi tempi di sempre maggiore pressione entropico (sugli ambienti naturali).