Topone PDP Libri
Salvato in 46 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il tramonto dell'uomo. La prospettiva post-umanista
15,20 € 16,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+150 punti Effe
-5% 16,00 € 15,20 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
16,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
16,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il tramonto dell'uomo. La prospettiva post-umanista - Roberto Marchesini - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il tramonto dell'uomo. La prospettiva post-umanista Roberto Marchesini
€ 16,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il libro esamina i grandi cambiamenti che le nuove tecnologie stanno approntando rispetto ai concetti di base dell'esistenza umana, ponendo in evidenza i più importanti fuochi di metamorfosi e gli slittamenti di significato inaugurati dalle prassi biomediche e dall'immaginario del virtuale. Termini come cyborg, morte cerebrale, intelligenze non umane, clone, avatar, identità mutante mettono a dura prova le tradizionali coordinate antropologiche e le cornici epistemologiche chiamate a interpretarli. Ci troviamo di fronte a una profonda rivoluzione culturale capace di affascinare taluni e atterrire altri, che richiede però un'attenta riflessione nei suoi prospetti paradigmatici e nei suoi innumerevoli risvolti. Non è possibile affrontare le grandi questioni di bioetica riferibili alla vita e alla morte, ai concetti di accanimento terapeutico ed eutanasia, agli scenari inaugurati dall'ingegneria genetica e dalle staminali senza comprendere le modifiche che la dimensione umana ha vissuto negli ultimi due decenni. La filosofia post-umanista offre delle risposte nuove rispetto agli scenari che si presentano, conoscerle vuol dire avere degli strumenti in più per affrontare le sfide del XXI secolo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
18 marzo 2009
204 p., Brossura
9788822053817
Chiudi

Indice


Indice

1. Il tramonto del pensiero umanistico
- L’interfaccia umano-non umano - Un nuovo statuto per la tecnologia - L’eredità di Charles Darwin - Il pensiero della complessità - L’orizzontalità del bios - Tecnologia incarnata - Dall’identità dominatrice all’identità coniugata

2. Alterità non umane
- Dall’alterità categoriale all’alterità plurale - La pretesa autarchica dell’uomo - L’umano come emanazione dell’uomo - L’animale come cifra regressiva - Modello teros e modello terion

3. Il mito della purezza
- Abbandonare il mito della purezza - Peccare di hybris - Oltre il pensiero dicotomico - Cultura versus natura - Prendere le distanze

4. Sulla natura umana
- Natura pregnante o natura carente? - La pretesa sociobiologica - Il mito dell’incompletezza - Crisi dei paradigmi antropologici tradizionali - Antropogenesi e antropo-poiesi

5. Antropocentrismo e Umanismo
- Antropocentrismo ontologico - Antropocentrismo epistemologico - Antropocentrismo etico - La crisi dell’antropocentrismo - Antropodecentrismo

6. Dal corpo abitato al corpo dimensione
- Il senso di carenza - Il corpo come spazio dialogico - Il corpo come spazio possibile - Iperumanismo e transumanismo - Ritornare al corpo

7. Soggettività e ontopoiesi
- Esistere ed evolvere - Il concetto di resistenza - Il concetto di metalocazione - Il concetto di multividuo

8. Un’ermeneutica per la tecnoscienza
- La téchne dimensiona i predicati umani - Coordinate di tecnomediazione - Da completamento a dimensione - Intersezione ontogenetica e filogenetica - Tecnopoiesi e stile ibrido

9. Approccio postumanistico e contemporaneità
- Umanismo e post-umanismo - Post-umanismo e cultura dell’integrazione - Egocentrismo e solipsia - Antropodecentrismo come allargamento di prospettiva

Bibliografia

Valutazioni e recensioni

2/5
Recensioni: 2/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(1)
1
(1)
Freedom
Recensioni: 2/5

Il tema è impellente ed interessante, ma un libro divulgativo dovrebbe far di tutto per essere capito. Specie quando tratta un argomento nuovo. Un po'troppo paludoso per i miei modesto gusti.

Leggi di più Leggi di meno
nexus
Recensioni: 1/5

L' autore si diverte ad usare un linguaggio inutilmente complesso, ne risulta una lettura faticosa. Gli argomenti sono pochi e ripetitivi. Pagine intere per sviscerare la semantica invece dei contenuti. Per amanti del pensiero contorto.

Leggi di più Leggi di meno
[K]
Recensioni: 3/5

interessante, ma ridondante!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

2/5
Recensioni: 2/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(1)
1
(1)

Conosci l'autore

Roberto Marchesini

1959, Bologna

Roberto Marchesini, etologo e zooantropologo di fama, insegna in diversi atenei, tenendo conferenze in tutto il mondo sulla relazione tra l’uomo e le altre specie animali. Saggista molto conosciuto, ha all’attivo oltre un centinaio di pubblicazioni. I suoi libri sono tradotti in inglese, francese, portoghese, spagnolo. Alcuni, come il Dizionario bilingue. Italiano/Cane-Cane/Italiano (Sonda, 2010), sono diventati veri e propri best seller. I suoi articoli sono apparsi sulle pagine culturali dei maggiori quotidiani nazionali; tiene rubriche fisse su «Il Manifesto» e «La Stampa» e su periodici come «Airone» e «Focus», dirigendo inoltre prestigiose riviste accademiche come «Animal Studies. Rivista italiana di antispecismo»...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore