Topone PDP Libri
Trauma - Patrick McGrath - copertina
Salvato in 20 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Trauma
13,00 €
LIBRO
Venditore: Libreria Max 88
13,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 3,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Max 88
13,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Max 88
13,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Trauma - Patrick McGrath - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Charlie Weir si guadagna da vivere affrontando i demoni altrui. Nella sua attività di psichiatra a New York ha visto ogni tipo di trauma, eppure non riesce ancora a trovare una soluzione ai propri conflitti famigliari: l'accesa rivalità con il fratello Walter, affermato pittore; il gelo nei confronti di un padre senza nerbo; il soffocante rapporto con la madre. Né ha ancora accettato, dopo sette anni, il tragico errore che lo ha allontanato dalla moglie e dalla figlia, che gli ha lasciato nient'altro che una solitudine consumante e una rabbia inquieta. Quando Walt presenta Nora Chiara al fratello, questi si sente attratto tanto dalla sua bellezza mozzafiato quanto dalla sua aria sofferta. Si innamorano velocemente, avidamente, ma l'idillio ha vita breve. La vulnerabilità di lei, un tempo irresistibile, comincia ad avvelenare il rapporto finché Charlie si accorge di avere accanto una paziente più che una compagna. E mentre sonda le origini del dolore di Nora Chiara, un vago ricordo comincia ad affiorare dal suo inconscio, sollevando in lui un atroce sospetto.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
Tascabile
258 p., Brossura
9788845270246

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(1)
2
(1)
1
(1)
Carezzedicarta
Recensioni: 5/5

New York. Caos, ansia, prestazioni Charlie Weir Psichiatra, padre e marito, figlio sofferente, fratello rancoroso. In una città che non fa sconti, il dottor Weir si insinua negli angoli bui dei pensieri altrui. Ne tira fuori i ricordi indicibili, il passato mostruoso per trasformarlo da un pozzo senza fondo ad un tunnel verso l'uscita. E se anche lui avesse il suo di pozzo? È capace uno psichiatra di esserlo di sé stesso? Oppure il trauma è un nemico imbattibile dall'interno? Ritorna tra le mie mani un McGrath tagliente, magnetico, psicologico. Un romanzo degno dei suoi grandi titoli.

Leggi di più Leggi di meno
federica caf
Recensioni: 3/5

Ho letto diversi libri di MacGrath. Mi piace la sua scrittura e questo romanzo non si discosta tanto dal suo genere.Certo, non può definirsi un capolavoro come Follia o Spider ma a me non è dispiaciuto. Tutti sanno che dietro ad ogni psicologo o psichiatra si cela sempre una personalità traumatizzata che sceglie la psicologia anche e soprattutto per risolvere e capire il proprio vissuto. Comunque a chi piace il genere del Thriller psicologico, io lo consiglio.

Leggi di più Leggi di meno
Federica
Recensioni: 4/5

Bel libro, ho letto altri libri di Patrick Mcgrath come: follia, Grottesco, il Morbo di Haggard. A differenza dei libri appena citati inizialmente questo libro è stato diverso non mi ha coinvolta subito ma verso la metà del libro ho capito che le pagine a seguire mi avrebbero attratto per scoprire cosa si cela di cupo nello Psichiatra che aiuta gli altri ma che non riesce ad aiutare se stesso e la sua famiglia. Sogni irrequieti, trasposizione di immagini nei sogni, si cela dietro tutto ciò qualcosa che il protagonista stesso ha dimenticato. Un trauma.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(1)
2
(1)
1
(1)

Conosci l'autore

Patrick McGrath

1950, Londra

Scrittore inglese. Il padre lavorava come psichiatra nel manicomio criminale di Broadmoor, dove il giovane Patrick passa gran parte della propria infanzia.A 21 anni si è trasferito in Canada dove ha lavorato nell’ospedale di Oakridge. Non ha perciò seguito la strada del padre e non si è laureato in psichiatria; la sua irrequietezza lo ha portato altrove, alla scrittura, ed ha immediatamente conquistato i lettori con la trama originale e coinvolgente di Follia, con oltre 500 mila copie vendute, e un successo che dura nel tempo. Tra gli altri suoi libri si ricorda: La lampada del diavolo (La Nave di Teseo, 2021) e Racconti di follia (La Nave di Teseo, 2020).Dai suoi romanzi sono stati tratti i film The Grotesque (1995), di John-Paul Davidson, Spider...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore