Recensioni Trauma e perdono. Una prospettiva psicoanalitica intergenerazionale

  • User Icon
    29/09/2014 17:49:03

    Ho acquistato questo libro per un esame universitario di Psicologia Clinica. L'ho trovato piacevole, interessante e scritto molto bene. I concetti sono chiari, il libro è colmo di citazioni utilizzate ad hoc ed è veramente una bella lettura. Capita raramente di studiare per l'università libri così piacevoli e lo consiglio non solo a chi è nel campo, ma anche a chi fosse semplicemente interessato alla psicologia. Dal trauma infantile fino alla Shoah "Trauma e perdono" chiarisce quanto sia importante non sottovalutare mai la sofferenza psicologica che la vittimizzazione può provocare. Al dolore si risponde con l'ascolto, con il rifiuto del silenzio; è solo così che la vittima può giungere al "perdono", riprendere il controllo della propria vita ed evitare dolorose ripetizioni disadattive.

    Leggi di più Riduci