La Traviata - DVD

La Traviata

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium

€ 48,60

Venduto e spedito da Zoomici

Solo 2 prodotti disponibili

spedizione gratuita

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: VAI Video Artists International
  • Distribuzione: Hardy Classic
  • Giuseppe Verdi Cover

    Compositore.La giovinezza e i primi successi. Le origini assai modeste gli resero difficile l'accesso a studi regolari. Iniziò sotto la guida di Pietro Baistrocchi, organista di Roncole, ed esercitandosi su una spinetta acquistatagli dai genitori. Poi Antonio Barezzi, mercante di Busseto e suo futuro suocero, si interessò perché potesse seguire i corsi del locale ginnasio e avesse lezioni da Ferdinando Provesi, organista di Busseto. Intanto, ormai quindicenne, V. aveva cominciato a scrivere musica, profana e sacra, ad uso della locale Società filarmonica e di privati di Busseto; ma il suo desiderio di completare gli studi al di fuori dell'ambiente provinciale urtò contro numerose difficoltà: non ebbe il posto di organista nella chiesa di Soragna, non riuscì a ottenere sovvenzioni finanziarie,... Approfondisci
  • Sesto Bruscantini Cover

    Basso-baritono. Fin dal suo debutto, avvenuto nel 1949 con il Matrimonio segreto, mise in luce la vena comica della sua arte, tutta giocata sull'intelligenza del fraseggio e su una gestualità irresistibile ma mai volgare. Per oltre quarant'anni fu un modello di interpretazione del basso buffo nel repertorio sette-ottocentesco (Mozart, Rossini); nonostante l'esigua timbratura vocale, dal 1962 si impose anche nei ruoli drammatici dell'opera romantica italiana (Germont, Iago, Rigoletto ecc.). Approfondisci
  • José Carreras Cover

    Tenore spagnolo. Esordì a Barcellona (1970) con la Lucrezia Borgia di Donizetti. Il timbro vocale dolce e seducente e la purezza del fraseggio gli hanno permesso di diventare uno dei cantanti più popolari sia in ruoli di tenore lirico (Donizetti, La Bohème di Puccini) sia in ruoli più spinti (Aida, Carmen), con una ricca discografia. Approfondisci
Note legali