Stripe PDP
Tre ore di pura follia - Richard Matheson - copertina
Salvato in 47 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Tre ore di pura follia
7,00 €
;
LIBRO USATO
Venditore: Piazza del Libro
7,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 3,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Dedalus
16,00 € + 3,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Piazza del Libro
7,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libro di Faccia
8,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Tara
8,80 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
ibs
8,00 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Libraccio
8,64 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Dedalus
16,00 € + 3,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
8,00 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Piazza del Libro
7,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libro di Faccia
8,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Tara
8,80 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
8,64 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Tre ore di pura follia - Richard Matheson - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Vincent, ex pianista talentuoso di Manhattan, aveva da sempre dato segni di squilibrio, finché il suo stato non era degenerato al punto da costringerlo a lasciare la musica e finire richiuso in un ospedale psichiatrico, rinunciando così a una vita normale e alla donna che amava. Una notte però riesce a fuggire, e decide di mettere in atto il piano che da tempo medita e lo ossessiona: assassinare l'uomo che ha sposato la sua amata. Nella sua furia omicida, però, Vincent non esita a eliminare chiunque si frapponga tra lui e la sua vittima. Nasce così un'inarrestabile cavalcata, nella quale l'uomo si lascia alle spalle una densa scia di sangue, fino alla resa dei conti con quello che considera il suo vero nemico. Riuscirà a compiere il suo progetto omicida?
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
2 settembre 2009
224 p., Rilegato
9788834715185

Valutazioni e recensioni

3,25/5
Recensioni: 3/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(2)
1
(0)
zombie49
Recensioni: 2/5

Vince è un giovane pianista, ricoverato in manicomio per omicidio. Progetta di fuggire, x compiere la sua vendetta. Vuole uccidere Bob, che gli ha portato via il suo amore, Ruth, e la tiene prigioniera in un matrimonio secondo lui non desiderato. Prima, però, deve eliminare Harry, la guardia che l’ha obbligato a un rapporto omosessuale. Sarà solo il primo, perché nella sua fuga Vince si lascia dietro un’insensata scia di sangue. Le cose non stanno come pensa: Ruth e Bob sono profondamente innamorati, e hanno di lui un pessimo ricordo. Matheson presenta la storia dal punto di vista di cinque persone, una più sgradevole dell’altra: il pazzo Vince, i mielosi sposini Ruth e Bob, famigliola perfetta anni ’50, il frustrato e inetto Stan, manager di Vince, e la ninfomane Jane, amica di Ruth, anche se non si capisce perché, e moglie di Stan. E’ una storia sgradevole, il delirio di un pazzo che in una notte di follia cerca vendetta, in una voluta accozzaglia di pensieri slegati e senza senso. E’ un Matheson inconsueto, in un giallo nero molto lontano dai racconti di fantascienza che ho sempre apprezzato. C’è la ricerca psicologica, ma qui non si tratta di un uomo comune catapultato in una situazione da incubo, di un personaggio in cui è possibile immedesimarsi. E’ un folle lacerato da odio, ossessioni, complessi. Ho esitato molto a leggere questo libro, proprio perché diverso dagli altri di Matheson: pubblicato nel 1953, è stato a lungo dimenticato e non più riedito, recuperato da Fanucci solo nel 2009. Quando un’opera è trascurata dal proprio autore, forse una ragione c’è. Non è un romanzo, ma piuttosto un racconto lungo confuso e poco credibile. Lo stile è stringato, ma la trama è da film d’azione americano del 1950, talmente scontato da non creare alcuna emozione. E’ una storia datata, nelle frustrazioni sessuali di Vince e Stan, nell’ossessione di Jane, nella vita familiare di Bob e Ruth, e di una banalità deprimente.

Leggi di più Leggi di meno
Giacomo Bellini
Recensioni: 2/5

racconto privo di significato, con personaggi ingessati e piatti. Stupisce il voler ripubblicare opere evidentemente minori di un grande scrittore come Matheson, spacciandole come opere ritrovate. Nulla a che vedere con Io sono leggenda o Tre millimetri al giorno

Leggi di più Leggi di meno
tommaso
Recensioni: 5/5

romanzo fulmicotonico e imprevedibile da antologia del brivido di un autore che anticipa di 50 anni tutti i maldestri tentativi di king..

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,25/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(2)
1
(0)

Conosci l'autore

Richard Matheson

1926, Allendale, New Jersey

Scrittore e sceneggiatore statunitense. Autore di romanzi e racconti che hanno forgiato il gusto e le caratteristiche del ‘fantastico’ contemporaneo influenzando profondamente altri linguaggi, dal cinema ai fumetti ai videogiochi. La sua opera, accanto alla maestria nel tratteggiare il soprannaturale e la suspense, è caratterizzata da un realismo rigoroso e da una paradossale ‘credibilità’, da un’attenzione commossa a quell’umanità marginale soggiogata da un potere, da un sistema, da una volontà che assume caratteri ‘mostruosi’. Matheson è stato definito da Ray Bradbury “uno degli scrittori piú importanti del XX secolo”, e questo elogio dell’autore di Fahrenheit 451 è giustificato...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore