La trilogia di Maria Antonietta: Il diario perduto-Le confessioni segrete-I segreti di una regina - Juliet Grey,Federico Cenciotti,Daniela Di Falco,Francesca Noto - ebook

La trilogia di Maria Antonietta: Il diario perduto-Le confessioni segrete-I segreti di una regina

Juliet Grey

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,86 MB
Pagine della versione a stampa: 949 p.
  • EAN: 9788854198500
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il diario proibito - Il diario perduto - Le confessioni segrete

3 romanzi in 1

Più che una regina, una diva

Maria Antonietta, la giovane arciduchessa d’Austria, cresce nel lusso più sfrenato della corte imperiale austriaca del XVIII secolo.

Ma l’immagine di felicità e perfezione che la circonda si dissolve quando sua madre, la rigida imperatrice Maria Teresa, la obbliga a sposare un ragazzo goffo e scontroso, il futuro Luigi XVI, e a partire per la Francia, divenendo regina a soli 18 anni. A Versailles tutti ne ammirano il portamento e l’incedere leggiadro ma, sotto gli sfarzosi abiti di seta e le vertiginose acconciature, Maria Antonietta è una donna inquieta e fragile come tante altre. Il re è assente e poco incline a soddisfare i desideri della consorte e la giovane regina comincia a condurre una vita spensierata e stravagante. Si circonda di uomini frivoli e senza scrupoli, di cortigiani e dame che la intrattengono e la distraggono e così diventa presto protagonista di scandalosi pettegolezzi. Juliet Grey ricostruisce con rigore e passione le luci e le ombre di una protagonista della storia, e ne fa rivivere a tutto tondo il personaggio e il tragico destino.

Il ritratto di una delle principesse più spregiudicate e ribelli della storia

«L’ultima regina di Francia racconta, attraverso la penna dell’autrice, la vita di corte, gli amori e la sua tragica fine.»
Donna Moderna

«Quelli di Juliet Grey sono romanzi di scorrevole lettura, supportati da una rigorosissima struttura storica.»
Il Tempo

«Come sarà stata la giovinezza di un’arciduchessa? Lo racconta questo libro che narra la vita sfrenata, ricca di lussi e divertimenti, della futura regina di Francia, Maria Antonietta.»
Focus Storia


Julier Grey

Ha condotto numerose ricerche sulle famiglie reali europee ed è particolarmente affezionata alla figura di Maria Antonietta. Ha studiato come attrice. Il diario proibito di Maria Antonietta e Il diario perduto di Maria Antonietta compongono, insieme a Le confessioni segrete di Maria Antonietta, l’avvincente trilogia dedicata alla vita della regina di Francia.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,71
di 5
Totale 4
5
3
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Marika

    14/05/2020 14:38:40

    Sono qui racchiusi, in un unico volume, i tre romanzi della Grey che danno voce alla Regina di Francia più amata. La storia di Maria Antonietta viene presentata sotto forma di diario, inventato ma storicamente corretto. Grazie a questo volume ripercorriamo non solo le vicissitudini della protagonista e di tutta la famiglia reale, ma vengono ripercorsi avvenimenti storici caratterizzanti un’epoca. Consiglio caldamente questo romanzo a chi ha voglia di scoprire la crescita e il carattere, nonché gli intrighi, le privazioni, i dispiaceri, di una donna divenuta l'ultima Regina di Francia, senza annoiarsi in quanto di scorrevole lettura ma con alla base una magnifica accuratezza storica.

  • User Icon

    sonia

    19/06/2019 11:23:08

    tanti dettagli storici fanno di questa trilogia una buona trilogia, peccato che la fine della storia sia scontata per chi la conosce

  • User Icon

    SERENA

    05/02/2018 15:25:17

    Descrizioni dei personaggi, luoghi e vicende, al punto giusto per farti rivive quel periodo. Una storia vera in chiave romanzo. Semplicemente mi è piaciuto.

  • User Icon

    Giovanna Foschi

    28/01/2018 12:35:00

    Ho letto il primo libro della Trilogia. E' una scrittura minuziosa e precisa, da questa si capisce che la narrazione è ricca di dettagli storici che rendono questo testo vero, come si stesse leggendo il vero diario di Maria Antonietta. Maria A che ha lasciato un impero per avere un regno. Antonietta che per diventare la regina di Francia ha dovuto diventare come gli altri la volevano, e questo è senza dubbio una parte del libro che rattrista. Maria Antonietta, sposato il delfino di Francia, scopre quanto siano diverse le due corti: Scopre che a Versailles a bando le norme dell'etichetta di corte, si trovano gli arrampicatori sociali, come la contessa du Barry, cosa che in Austria non sarebbe mai permesso. Se ricordate Lady Oscar vi troverete dettagli e situazioni che presenti sia nel libro sia nel fumetto/cartone animato. Può risultare pesante perché sono raccontati molti avvenimenti nel dettaglio. Ma è anche istruttivo per capire com'è diventata Maria Antonietta nel tempo, costringendo i francesi a gridare 'A morte l'austriaca!'

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Note legali