Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Trio - Dacia Maraini - copertina

Trio

Dacia Maraini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Rizzoli
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 30 giugno 2020
Pagine: 112 p., Brossura
  • EAN: 9788817149549

72° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Di ambientazione storica

Salvato in 96 liste dei desideri

€ 15,20

€ 16,00
(-5%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Trio

Dacia Maraini

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Trio

Dacia Maraini

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (18 offerte da 15,20 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il ritorno di Dacia Maraini alla narrazione storica. Un romanzo intenso e delicato, pervaso dai colori e dagli odori della sua Sicilia, che attraverso il filtro di un passato mai così vicino parla di ognuno di noi, e di cosa può salvarci quando fuori tutto crolla.

«Pieno di immagini e sapori che emergono dalle pagine, si muove come un romanzo epistolare, di cui ricostruiamo la storia dallo scambio di lettere tra Agata e Annuzza.» - Grazia

Sicilia, 1743. Il loro legame viene da lontano, e ha radici profonde. È nato quando, ancora bambine, Agata e Annuzza hanno imparato l'arte tutta femminile del ricamo sotto lo sguardo severo di suor Mendola; è cresciuto nutrendosi delle avventure del Cid e Ximena, lette insieme in giardino, ad alta voce, in bocca il sapore dolce di una gremolata alla fragola; ha resistito alle capriole del destino, che hanno fatto di Agata la sposa di Girolamo e di Annuzza una giovane donna ancora libera dalle soggezioni e dalle gioie del matrimonio. Ora, mentre un'epidemia di peste sta decimando la popolazione di Messina, le due amiche coltivano a distanza il loro rapporto in punta di penna, perché la paura del contagio le ha allontanate dalla città ma non ha spento la voglia di far parte l'una della vita dell'altra. E anche se è lo stesso uomo ad accendere i loro desideri, e il cuore scalpita per imporre le proprie ragioni, Agata e Annuzza sapranno difendere dalla gelosia e dalle convenzioni del mondo la loro amicizia, che racconta meglio di qualunque altro sentimento le donne che hanno scelto di essere. Il ritorno di Dacia Maraini alla narrazione storica dopo La lunga vita di Marianna Ucrìa, uno dei suoi libri più amati, è un romanzo intenso e delicato, pervaso dai colori e dagli odori della sua Sicilia, che attraverso il filtro di un passato mai così vicino parla di ognuno di noi, e di cosa può salvarci quando fuori tutto crolla.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,89
di 5
Totale 9
5
2
4
2
3
1
2
1
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Charlie57

    07/08/2020 17:53:25

    Un libro epistolare tra le due protagoniste, Agata e Annuzza, che si scrivono a vicenda non potendosi incontrare a causa della peste. Condividono lo stesso uomo che rafforza la loro amicizia. Breve libro che, sinceramente, non mi ha soddisfatto.

  • User Icon

    giorgio g

    28/07/2020 10:54:46

    È un romanzo epistolare con lettere scambiate tra Annuzza e Agata, la prima, per sfuggire alla peste che infuria a Messina si è rifugiata a Casteldaccia, la seconda si è eroicamente fermata in città (Castanea). Agata è innamorata di Girolamo “anche se tu non lo volessi, continuerei ad amare tuo marito, perché all’amore non riesci a imporre nulla, è autonomo e indipendente”. Una frase: “Sai che la felicità la si scopre sempre dopo, quando non c’è più”. Una lettura intrigante!

  • User Icon

    Loretta R

    24/07/2020 09:41:21

    Lettura deludente: il romanzo epistolare (meglio sarebbe definirlo racconto) è povero di contenuto e scritto in uno stile scialbo, molto lontano da quello delle precedenti opere della scrittrice. La storia è davvero inconsistente, i personaggi sono poco credibili e privi di qualsiasi spessore psicologico e la stessa ambientazione storica quasi inesistente. L'ho letto anche con un certo fastidio e lo sconsiglio vivamente: il pubblico dei lettori si merita qualcosa di meglio.

  • User Icon

    Vale1010

    22/07/2020 08:59:52

    Niente di che. L’ho comprato con alte aspettative ma sono rimasta profondamente delusa. Uno scambio epistolare tra due amiche che si contendono lo stesso uomo, marito di una, amante dell’altra, scrittura banale, personaggi delineati superficialmente e caratterizzazione molto scarna. Storia inverosimile. Non lo consiglio, siamo lontani dalla Maraini di qualche anno fa.

  • User Icon

    A. Iantomasi

    19/07/2020 17:07:48

    Ho appena terminato la lettura di "Trio", il breve romanzo di Dacia Maraini. Apprezzo da anni questa scrittrice per la sua capacità d'indagare i sentimenti umani, intessere storie di rapporti profondi con una scrittura estremamente empatica. In questo caso la scelta della struttura epistolare forse toglie ampiezza e dettagli, ma la storia guadagna immediatezza. Il cuore del romanzo si trova nel valore dell'amicizia tra due donne che condividono l'amore per lo stesso uomo. La solidarietà si rafforza ulteriormente nello scenario della Messina settecentesca in cui nascere donne non consentiva scelte e libertà affini a quelle odierne. Le due donne trovano nella lettura e nella "sorellanza" le loro possibilità d'espressione, nonché di ribellione alle consuetudini dell'epoca. La terribile epidemia di peste descritta attraverso le lettere sembra parlare del nostro presente con grande efficacia.

  • User Icon

    gi(ov)anni

    18/07/2020 22:43:46

    C'è un po' di vero in tutte e tre le precedenti recensioni. Mi colloco a metà.

  • User Icon

    elide apice

    16/07/2020 05:57:42

    Un romanzo sulla forza invincibile dell'amicizia che travalica le rivalità e le gelosia, amicizia che è nata fin da quando le protagoniste erano bambine, consolidata attraverso la lettura dei classici, che permette di condividire l'amore per un uomo Girolamo, incapace di scegliere tra la moglie, Agata, e la migliore amca di questa, Anna. Un epistolario lungo un anno. il terribile periodo della pesta del 1743 in Sicilia. Lettere che si susseguono a raccontarsi le paure e i desideri, i tormenti e le gioie con un forte richiamo alla pandemia che ha costretto noi, oggi, come loro, ieri, alla segregazione e alla paura. Agata e Anna sono alla continua ricerca di un equilibrio in questo amore a tre fino all'epilogo inaspettato e alla richiesta non scontata di Agata ad Anna. Il tutto filtrato attraverso la sensibilità di Dacia Maraini in un libro che finisce per appassonare il lettore

  • User Icon

    Claudio Perozzo

    14/07/2020 19:29:27

    L' ho letto tutto poco fa e, a differenza del precedente lettore, io l'ho trovato davvero piacevole. In questo libro ho ritrovato il senso di nostalgia per i nostri cari e di incertezza verso il futuro che stiamo vivendo in questo periodo trasportato in un'epoca lontana eppure similissima alla nostra. Dacia Maraini è riuscita a ricreare le atmosfere della Sicilia del 700 che aveva già magistralmente evocato ne "La lunga vita di Marianna Ucria", regalandoci anche due personaggi femminili splendidi senza essere idealizzati. E' un pollice in su da parte mia.

  • User Icon

    ella

    05/07/2020 20:11:25

    Un banalissimo scambio epistolare fra due amiche, durante un'epidemia di peste. Chi si aspetta il romanzo storico, chi si aspetta lo stile e la profondità di "La lunga vita di Marianna Ucria" resterà profondamente deluso. Non lo consiglio.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
  • Dacia Maraini Cover

    Dacia Maraini è autrice di romanzi, racconti, opere teatrali, poesie e saggi, tradotti in oltre venti paesi. La madre, Topazia, era pittrice e apparteneva a un’antica famiglia siciliana; il padre, Fosco Maraini, era un etnologo che, vinta una borsa di studio, nel 1938 trasferisce la famiglia in Giappone per portare avanti uno studio sugli Hainu, una popolazione in via di estinzione stanziata nell’Hokkaido. Ma nel 1943 il governo giapponese, in base al patto d'alleanza cha ha stipulato con Italia e Germania, chiede ai coniugi Maraini di firmare l’adesione alla Repubblica di Salò, e poiché i due rifiutano, vengono internati insieme alle tre figlie in un campo di concentramento a Tokyo, dove patirono la fame. Nella sua collezione di poesie... Approfondisci
Note legali