Tubular Bells (Japanese Edition) - SHM-CD di Mike Oldfield

Tubular Bells (Japanese Edition)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Mike Oldfield
Supporto: SHM-CD
Numero supporti: 1
Etichetta: Universal
Data di pubblicazione: 22 aprile 2015
  • EAN: 4988005788412
Con Tubular Bells Mike Oldfield presentò un originalissimo mix di brani eseguiti con strumenti normali e altri bizzarri, aggiungendo a uno stile squisitamente pop elementi propri del rock e della musica classica, ottenendo un risultato tanto convincente quanto del tutto inedito per l’epoca. Dopo aver acquistato e rivenduto diverse etichette, nel 1972 Richard Branson scelse questo disco per inaugurare la sua nuova casa discografica, la Virgin Records. Musicista dotato di una grande esperienza in fatto di incisioni discografiche fin dalla sua giovinezza, Oldfield sovrintese l’intero processo di produzione di questo disco – in seguito definito da molti come la sua op. 1 – ed eseguì personalmente molte parti, utilizzando in alcuni passaggi oltre 30 strumenti e sonorità diverse. Gli ascoltatori potranno divertirsi a cercare di identificare ogni strumento e a ricordare il loro ordine di apparizione, come era solita fare con toni cerimoniosi Vivian Stanshall, compianto membro della Bonzo Dog Band. L’edizione originale in vinile ha venduto oltre 16 milioni di copie e ha dominato le hit-parade inglesi per settimane. La delicata sezione iniziale venne inserita nella colonna sonora del celebre film L’esorcista, che nel 1974 ottenne un Grammy Award come miglior composizione strumentale.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Mike Oldfield Cover

    Compositore inglese. Ultimo di tre fratelli, studia a Reading presso la Saint Edward's School e il Presentation College. Ascoltatore sia di musica classica che di sonorità rock, trascorre gli anni '60 militando in diverse band, dapprima come chitarrista, poi come bassista. Raggiunge il successo internazionale con l'incisione di Tubular Bells, primo disco targato Virgin lanciato il 23 maggio 1973, in parte utilizzato nella colonna sonora dell'Esorcista (1973) di W. Friedkin. Ha curato le musiche di alcuni film tra cui Una vita bruciata (1974) di R. Vadim e Urla del silenzio (1984) di R. Joffé. Nel 1978 compone la musica per il film Lawrence Moore, commissionatogli dal British Council. Approfondisci
Note legali