Salvato in 23 liste dei desideri
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Tutte le mie notti (DVD)
8,99 €
;
DVD
Dettagli Mostra info
Tutte le mie notti (DVD) Venditore: Vecosell + 3,90 € Spese di spedizione Solo 3 prodotti disponibili
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
8,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
12,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
KONKE
15,39 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
8,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
12,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
KONKE
15,39 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Tutte le mie notti (DVD) di Manfredi Lucibello - DVD
Tutte le mie notti (DVD) di Manfredi Lucibello - DVD - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

In una notte d’autunno, nelle strade deserte di una cittadina di mare, Sara sta fuggendo da un festa, convinta di aver assistito ad un omicidio. Trova riparo da Veronica, ma non sa che la donna e` l’avvocato di un importante industriale, il presunto assassino.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
DVD
8057092028940

Informazioni aggiuntive

Cecchi Gori Home Entertainment, 2019
Mustang
Italiano (Dolby Digital 5.1)
Italiano per non udenti
2,35:1 Wide Screen
PAL Area2

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Giancarlo locarno
Recensioni: 3/5

Una ragazza che fugge nella notte si incontra con una donna, sembra per caso, che la porta in una villa. Si sviluppa una storia che è un incrocio e un’intersezione di bugie. Un film lento, con un’ambientazione più teatrale che filmica, le due donne sono gli unici personaggi, un uomo, il presunto colpevole compare solo negli ultimi 10 minuti. La musica e l’atmosfera sono da film gotico. La verità si scoprirà solo alla fine, un finale, secondo me, al di sotto delle attese. In conclusione non lo consiglio.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

Un esordio che tiene accesa l'attenzione dello spettatore senza aver bisogno di ricorrere a colpi di scena o a soluzioni estreme

Trama

In una cittadina di mare una ragazza fugge di notte pensando di essere inseguita. La raccoglie e la porta nella propria casa una donna di nome Veronica. La casa però non è la sua e l'incontro non è stato casuale.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Barbora Bobulova

1977, Martin, Slovacchia

Propr. Bobul’ová B., attrice slovacca. Interprete di film per la televisione, viene scelta per il ruolo di Natalia in Il Principe di Homburg (1997) di M. Bellocchio ed è poi la protagonista di Ecco fatto (1998) di G. Muccino, film giovanilistico sulla gelosia, e di Mirka (2000) di R. Benhadj, dove interpreta una donna vittima di uno stupro etnico. Con La spettatrice (2004) di P.?Franchi raggiunge la sua piena maturità artistica interpretando la figura di una giovane donna che spia di nascosto l’uomo di cui è innamorata. L’anno successivo conferma la solidità del suo talento dando vita al personaggio di Irene, la manager che rinuncia alla ricchezza e alla carriera per darsi alla carità e per ritrovare sé stessa nel difficile e coraggioso Cuore sacro (2005) di F.?Ozpetek. È una giovane moglie...

Alessio Boni

1966, Sarnico, Bergamo

Attore italiano. Lavora in teatro diretto da O. Costa, P. Stein, L. Ronconi e G. Strelher, prima di dedicarsi alla carriera televisiva. Dal 1996 recita in numerose serie, tra cui Un prete tra noi e Incantesimo, spesso con parti da protagonista che gli permettono di guadagnare una certa notorietà. Debutta sul grande schermo nel ruolo dell'introverso e cupo Matteo Carati, uno dei due fratelli protagonisti di La meglio gioventù (2003) di M.T. Giordana, che gli affida poi anche il ruolo del padre del bambino di Quando sei nato non puoi più nasconderti (2005) e quello del regista Golfiero Goffredi in Sanguepazzo (2008). Recita in molte serie televisive, con ruoli da protagonista, e continua a frequentare il grande schermo, spesso con ruoli di personaggi introversi e travagliati, come in La bestia...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore