Editore: TEA
Collana: Narrativa TEA
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 novembre 2012
Pagine: 349 p., Rilegato
  • EAN: 9788850229659
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,02
Descrizione
Per tutta la vita Stefano ha evitato di prendere impegni, di assumersi responsabilità. Non ha mai voluto nulla che fosse "per sempre": né tatuaggi sulla pelle, né tantomeno legami personali. Si è limitato a galleggiare in una duplice esistenza. Davanti alla macchina da presa è "Steve" Nigiotti: attore brillante in rapida ascesa, disinvolto, esuberante. La sua vita di tutti i giorni, invece, è piuttosto squallida, solitaria e minata da ricorrenti attacchi di panico che lo paralizzano. Una sera qualcuno suona alla sua porta, ma non è la ragazza che Stefano stava aspettando: grandi occhi azzurri, faccino serio e trolley di Hello Kitty al seguito, Sara ha sette anni ed è... sua figlia. Peccato che lui non ne avesse idea. Non aveva mai nemmeno sospettato che dalla sua storia di una notte con la cubista Michi+ fosse nata una bimba, perché lei l'aveva sempre tenuto all'oscuro di tutto. Ora però Michi+ è finita in un guaio più grosso di lei, e qualcuno deve occuparsi della piccola Sara: tocca a Stefano. Per lui niente sarà più lo stesso: Sara prima gli metterà sottosopra la casa e la vita, poi lo rimetterà in riga con la sua saggezza di bambina abituata a prendersi cura dei "grandi" un po' incasinati che la circondano. Giorno dopo giorno, tra nuovi arrivi e il ritorno inaspettato di vecchie conoscenze, Stefano e Sara impareranno a vincere le rispettive paure e a volersi bene come mai avrebbero immaginato. E Stefano imparerà che "per sempre" può avere un suono meraviglioso.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Costanza

    07/09/2013 10:17:04

    E bravo Paolino, sai anche scrivere, soprattutto meglio di tanti autori già affermati! Confermo che le prima 40 pagine sono state un po' pesanti, ma poi il libro parte subito. E' vero, la trama non è particolarmente avvincente, ma i messaggi che trasmette sono davvero importanti. Le risate non mancano e, un paio di volte, quasi ci scappa una lacrimuccia. Insomma, un libro capace di emozionare. Considerando, poi, che si tratta di un esordio, davvero ammirevole!

  • User Icon

    susy

    08/08/2013 22:58:26

    Veramente bello, in alcuni tratti poesia pura.

  • User Icon

    Monia

    26/06/2013 22:31:11

    l'inizio è stato un po' noioso, ma poi si è rivelato meraviglioso!!!!era da tanto che un libro non mi faceva ridere e piangere in questo modo...lo consiglio di cuore a tutti!!

  • User Icon

    ilary86

    06/06/2013 23:50:31

    Ho scoperto un Paolo Ruffini dolce e d'animo raffinato...di essere bravo e competente lo dimostrava giá! Tra l'altro ho come la sensazione che qualcosa di autobiografico ci sia...Do 5 al libro che mi ha fatto diventare una SuperFan di Paolo Ruffini!

  • User Icon

    Ylenia

    15/05/2013 22:23:23

    forse un po' ripetitivo, ma per il resto è bellissimo, anche se devo ammettere che all'inizio mi annoiava, però appena è arrivata la piccola Sara (spero il nome sia giusto, perchè ora nn ricordo) mi è sembrato interessante e molto molto bello.Consigliatissimo. Un bacio a tutti!!

  • User Icon

    Marco_1977

    06/03/2013 12:25:13

    Sono un lettore che raramente si scosta dal genere thriller/azione/horror, per Paolino ho fatto però un'eccezione e devo dire che ha superato ogni mia più rosea aspettativa, romanzo che si fa leggere pagina dopo pagina senza mai annoiare ma che anzi strappa sorrisi a ripetizione.....come si dice....Buona la prima! Lo consiglio quindi a tutti.

  • User Icon

    alex

    20/02/2013 13:39:08

    E bravo il comico! Una storia semplice, nel senso positivo di quotidiana, raccontata con sensibilità. Fa ridere, e fa anche emozionare, soprattutto nel finale. Ci si legge dentro tanta autoironia. Insomma una bella sorpresa che non m'aspettavo, bravo Ruffini!

  • User Icon

    Fabio De Rosa

    16/02/2013 04:40:32

    Davvero un buon libro, ispirato e divertente: bella sorpresa

  • User Icon

    cocci.dessert

    02/01/2013 21:48:47

    Romanzo leggero, scorrevole, assolutamente simpatico, tenero e godibile. Magari nella vita non è proprio tutto così facile... Ma di questi tempi sognare un po' non può farci che bene.

  • User Icon

    Ely

    02/01/2013 21:29:23

    L'ho letto in 3 giorni ed è stata una lettura molto piacevole, a tratti fa proprio scappare anche qualche risata. Peccato che la storia è un po' a senso unico, non vi è un vero e proprio susseguirsi di eventi significativi, ma almeno ci si gusta nel complesso una lettura che fa riflettere e un bel finale.

  • User Icon

    Stefania

    04/12/2012 10:02:38

    Un romanzo che ho letto tutto d'un fiato, che mi ha fatto sorridere ma anche riflettere e battere forte il cuore. Un romanzo che tra le righe regala anche squarci del vero Paolo Ruffini che si confonde con il protagonista della narrazione, Stefano Nigiotti. Ero proprio curiosa di leggere questa "favola moderna", passatemi il termine. Per me è stato come immergermi in un racconto in un certo senso, un po' magico - perché ditemi voi se l'amore non porta sempre con sé un po' di magia - che regala anche una morale (o forse più di un insegnamento) con i fiocchi. Il racconto è a tratti esilarante: qualche volta mi son trovata a ridere pure da sola! Come vorrei che tutti lo leggessero per sorridere un po'! Riassumendo: racconto indimenticabile e avvincente, personaggi di cui ci si innamora, stile accattivante e morale con i fiocchi. È un romanzo che vi lascerà pienamente soddisfatti e che non vi farà mancare nulla. Si avvicina il Natale e, considerato che è un libro che può essere apprezzato da un vasto pubblico, penso proprio che sarà uno dei regali più gettonati. Io ve lo consiglio vivamente, non resterete delusi e non deluderete nemmeno il destinatario del vostro pensiero!

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione