Tutto il teatro in dialetto

Luigi Pirandello

Editore: Bompiani
Edizione: 2
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
In commercio dal: 20 marzo 2002
Pagine: 2 voll., 645 p.
  • EAN: 9788845250934
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 10,80
Descrizione
"Lumie di Sicilia", "Pensaci, Giacuminu!", "Liolà", "A Patenti" sono forse i più noti fra i testi in dialetto che costituiscono l'esordio teatrale di Luigi Pirandello. Questi ed altri lavori, inediti o rari, per un totale di dodici, sono qui raccolti in un unico "corpus" corredato di un glossario dei termini dialettali. Dodici lavori nati negli anni in cui lo scrittore andava elaborando le sue rivoluzionarie tecniche teatrali. La vivacità vernacolare, intima, colloquiale, fantasiosa, conferisce a queste pagine un forte spessore antropologico e psicologico, ed è proprio mediante il codice del dialetto che Pirandello assume la Sicilia non solo a modello interpretativo e ideologico, ma a provocatoria proposta culturale.

€ 10,80

€ 20,00

11 punti Premium

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile